Lunedì 19 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

Tutti questi segnali stanno indicando un alto livello di zucchero nel sangue. Ecco quali

Attenzione agli zuccheri elevati nel sangue. Ecco i sintomi principali

Alti livelli di zucchero nel sangue, attenzione a questi segnali. Fonte:Brightside.me
1 di 3
  • Attenzione ai livelli di zucchero nel sangue

    La maggior parte delle persone pensa che solo i diabetici hanno alti livelli di zucchero nel sangue. Eppure non è così. Qualsiasi persona può soffrire di questo e non può notare il danno che viene fatto a nervi, vasi sanguigni e organi. Per glicemia si intende la concentrazione di glucosio (zucchero) nel sangue. Il glucosio è una fonte importante di energia e fornisce le sostanze nutritive agli organi, ai muscoli e al sistema nervoso.

    Come riconoscere i segnali

    Mantenere costante la glicemia è importante per assicurare il normale apporto energetico al cervello.Come riportato da Brightside.me, andiamo a conoscere quelli che potrebbero essere i segnali di avvertimento della presenza di alti livelli di zucchero nel sangue.

    Sintomi specifici

    L’elevata glicemia impedisce al glucosio di entrare nelle cellule. Di conseguenza, il corpo non riceve energia. Questo molto spesso comporta il sentirsi stanco da parte di numerose persone. Se il livello di zucchero nel sangue è troppo alto, i reni non possono riassorbire il liquido. La presenza di un eccessivo livello di zucchero nel sangue può essere percepito a volte anche dalla continua stanchezza, dolore addominale o inappetenza.

  • Molte le causa alla base

    Non solo, esisterebbero dei sintomi ancora più specifici alla base dell’elevato livello di zucchero nel sangue. I sintomi possono essere vari ma tutti questi possono indicare alti livelli di zucchero nel sangue: aumento della sete, stanchezza, sensazione di malessere, dolori addominali, perdita di peso, visione offuscata. Tutti questi sintomi indicano una glicemia alta, dopo un pasto abbondante ad esempio, la glicemia tende a salire a causa delle grandi quantità di glucosio che l’intestino riversa in circolo (Fonte:vogliadistarbene.it).

  • Migliorare l’alimentazione

    Fondamentale per ridurre l’eccessivo livello di zucchero nel sangue è l’alimentazione. Sicuramente un’alimnetazione adeguata e equilibrata aiuta sicuramente a stare meglio. Non dimenticate che deve essere adeguata in base alle proprie esigenze e ai livelli di zuccheri. Chi soffre di elevati livelli di zucchero deve cercare di evitare alcuni cibi piuttosto che altri. Andrebbero ridotti i dolci e zuccheri assunti durante il giorno, per sostituirli successivamente con frutta e verdura, che donano al nostro organismo tutto ciò di cui abbiamo realmente bisogno. L’alimentazione è importante ed una cattiva dietapuò sicuramente portare le persone a vivere in un “cattivo” stato di salute. Per ulteriori conoscenze o dettagli su cosa è consigliabile mangiare o fare per ridurre livelli di zuccheri nel sangue, è sempre bene chiedere a specialisti o esperti del settore.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.