Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 27 Settembre
Scarica la nostra app

Nasce Poparazzi, ecco il nuovo social sulla scia di Instagram e TikTok: come funziona

É nato un nuovo social "anti selfie" con un meccanismo particolare di condivisione video e foto: ecco come funziona Poparazzi e come scaricarlo

Nasce Poparazzi, ecco il nuovo social sulla scia di Instagram e TikTok: come funziona
Foto Poparazzi.xyz
1 di 3
  • Nasce Poparazzi, ecco il nuovo social sulla scia di Instagram e TikTok: come funziona

    Il mondo del web è in costante aggiornamento ed ogni giorno emergono notizie interessanti che vedono protagonisti gli affollatissimi social network. L’ultima riguarda la nascita di una nuova piattaforma sulla scia delle già arcinote Instagram e TikTok. Si chiama Poparazzi, è già scaricabile anche in Italia per iOS (a breve anche per Android) ed è basata su un qualcosa di unico: non saremo noi a riempire il nostro profilo con foto, video e post come avviene nei social che già conosciamo, bensì le persone che ci faranno foto/video e le posteranno online. É proprio questa dunque la caratteristica del social Poparazzi, già battezzato il “social anti-selfie”. WHATSAPP, ECCO COME USARE DUE ACCOUNT SULLO STESSO PC

    Il funzionamento di Poparazzi

    Poparazzi funziona in modo molto semplice: quando un utente carica una foto chi sarà taggato riceverà una notifica e non potrà modificare lo scatto, ma potrà comunque decidere di rimuovere il post dal proprio profilo. Se l’account di chi carica la foto non è seguito dal soggetto ritratto, l’immagine non sarà approvata in automatico ma bisognerà farlo manualmente. I creatori di Poparazzi hanno spiegato l’idea che sta alla base di questo social: “Quando pubblichiamo noi stessi – hanno fatto sapere – siamo naturalmente attratti dalla condivisione solo dei momenti più eccitanti della nostra vita. Modifichiamo le foto e scriviamo didascalie spiritose nel tentativo di ritrarre il meglio di noi stessi. Il risultato: una competizione per l’attenzione dove nessuno vince”. Se ne vedranno delle belle! WHATSAPP, ECCO COME CONSERVARE LE CHAT SE SI CAMBIA NUMERO DI TELEFONO

    Amazon, via libera ai pagamenti in contanti

    Effettuare un acquisto su Amazon e pagare in contanti? Ora è possibile! Il famoso sito di e-commerce, infatti, nelle scorse ore ha annunciato l’introduzione di un nuovo metodo di pagamento: gli utenti italiani, quindi, da oggi potranno pagare in contanti i propri acquisti. E no, non dando i soldi a mano al corriere che consegna l’ordine a casa: per farlo, infatti, bisognerà recarsi di persona in un punto vendita. iPHONE 13, LE ULTIME INDISCREZIONI SUL NUOVO MELAFONINO

    CONTINUA A LEGGERE

  • Bisogna recarsi presso un punto vendita Western Union

    Per pagare in contanti un acquisto su Amazon, infatti, bisognerà recarsi di persone presso un punto vendita Western Union aderente vicino alla propria posizione: solo dopo aver effettuato il pagamento l’ordine verrà spedito. Non sono previsti, come specificato da Amazon, per questo nuovo metodo di pagamento, molto semplice da scegliere. Come? Lo ha spiegato Smartworld.it.

    Come effettuare un pagamento in contanti

    Per pagare in contanti bisogna innanzitutto effettuare un acquisto su Amazon.it e, nella pagina di selezione del metodo di pagamento, scegliere paga in contanti nel punto vendita più vicino. A questo punto bisognerà recarsi nel punto vendita aderente più vicino entro 48 ore dall’ordine, presentare il codice ricevuto via e-mail e pagare in contanti l’ordine effettuato. Sarà poi possibile tracciare lo stato dell’ordine sul sito web o sull’app di Amazon.

  • Come trovare il punto vendita Western Union più vicino

    Questo metodo di pagamento non dilaterà significativamente i tempi di spedizione degli ordini: una volta effettuato il pagamento, infatti, l’ordine sarà evaso come al solito. In Italia i punti vendita Western Union sono 4.300: sul sito web di Amazon è possibile trovare quello più vicino alla propria posizione.

    Come procedere in caso di restituzione dell’ordine

    In caso di restituzione dell’articolo non sarà possibile ricevere un rimborso in contanti. Nel caso si voglia restituire l’articolo, infatti, bisognerà seguire la procedura standard ottenendo un rimborso tramite saldo buono regalo Amazon.it. Il servizio, annunciato quest’oggi, sarà disponibile nelle prossime ore.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia