Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 4 Giugno
Scarica la nostra app

Il vulcano Nyiragongo nella Repubblica Democratica del Congo fa paura: possibile seconda eruzione secondo gli esperti. Sono 32 le vittime, diversi i dispersi. VIDEO

Il vulcano Nyiragongo nella Repubblica Democratica del Congo adesso fa davvero paura: possibile seconda eruzione secondo gli esperti, il bilancio dei morti supera i 30

Il vulcano Nyiragongo nella Repubblica Democratica del Congo fa paura: possibile seconda eruzione secondo gli esperti. Sono 32 le vittime, diversi i dispersi. VIDEO
Il vulcano ora fa paura, possibile una seconda eruzione in Congo
1 di 3
  • Eruzione e forti terremoti: 32 morti in Congo

    Situazione critica, piena emergenza in Congo dopo l’eruzione del vulcano avvenuta nella giornata di sabato scorso. In Congo si stanno susseguendo forti scosse di terremoto, la più intensa di M 5.2 avvenuta nelle ultime 48 ore. A Goma, ai piedi del vulcano Nyiragongo, nell’est della Repubblica Democratica del Congo la terra sta continuando a tremare intensamente e moltissimi edifici sono stati gravemente danneggiate dalle scosse come si legge anche su rainews.it. Enormi crepe, come testimoniano numerosi video diffusi in rete, si sono aperte in strada, panico nella popolazione e gente in fuga anche a piedi. Al momento sono 32 le vittime e tuttora risultano oltre 40 dispersi. Leggi anche: Continua a preoccupare la situazione in Congo: enormi crepe nel terreno

    Lavori d’emergenza per ripristinare acqua ed elettricità

    Residenti di Goma, nella repubblica Democratica del Congo, lasciano la citta’ anche via lago per sfuggire ai terremoti causati dall’eruzione del vulcano Nyiragongo. Il susseguirsi delle scosse sta creando il panico nella popolazione e gli abitanti di Goma temono una nuova violenta eruzione del vulcano. Il vulcano attivo dista a meno di 20 km a nord dalla città di Goma, situata nell’estremità nord-orientale del Paese, al confine con Uganda e Ruanda. Leggi anche Vulcano Pacaya, la lava sta lambendo le case: iniziate le evacuazioni

    La popolazione è preoccupata, possibile seconda eruzione

    Goma sorge sulle rive del lago Kivu usato in queste ore dalla popolazione per scappare o comunque mettersi in salvo e arrivare in Ruanda. Una situazione di piena emergenza per il Congo anche perché oltre i terremoti numerose abitazioni sono state raggiunte e danneggiate gravemente dalla lava. Secondo le autorità locali si starebbe preparando una seconda eruzione e il preavviso sarebbe minimo o pressoché nullo. Infatti, stando a quanto si legge su alertageo.org, il generale Constant Ndima, ha dichiarato in un discorso pubblico: “I dati attuali sulla sismicità e sulla deformazione del suolo indicano la presenza di magma sotto l’area urbana di Goma, con un’estensione sotto il lago Kivu”. L’ultima violenta eruzione del vulcano si ebbe nel 2002 e anche in quel caso causò numerosi morti. Leggi anche Etna, nuovo parossismo del vulcano: fontana di lava e nube di fumo e cenere. Cosa sta succedendo

    CONTINUA A LEGGERE

  • Il video

    Molti i video che in poco tempo sono stati pubblicati sui social e che in poco tempo hanno fatto il giro del mondo. Riportiamo di seguito un video (di Youtube, QuotidianoNazionale)  che mostra delle terribili immagini provenienti dal vulcano e dalla città di Goma. Buona visione!

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre tutte le nostra notizie di attualità, meteo scienza e terremoti e non perdete i prossimi importantissimi aggiornamenti sull’evoluzione del tempo sull’Italia. Inoltre, vi ricordiamo di iscrivervi sul nostro canale YouTube.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia