Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 13 Ottobre
Scarica la nostra app

Terremoto in Sicilia oggi, mercoledì 6 ottobre 2021: scossa M 2.0 in provincia di Enna | Dati INGV

Scossa di terremoto di magnitudo 2.0 registrata oggi in Sicilia: epicentro in provincia di Enna, tutti i dettagli e gli altri sismi del giorno

Terremoto in Sicilia oggi, mercoledì 6 ottobre 2021: scossa M 2.0 in provincia di Enna | Dati INGV
Terremoto in Sicilia oggi, 6 ottobre 2021, scossa M 2.0 in provincia di Enna - Dati Ingv, Foto @OpenStreetMap Contributors
1 di 3
  • Terremoto in Sicilia oggi, 6 ottobre 2021, scossa M 2.0 in provincia di Enna – Dati Ingv

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.0 in Sicilia alle ore 2:36 di oggi, mercoledì 6 ottobre 2021. Epicentro a Sperlinga, in provincia di Enna, ipocentro a 6 chilometri di profondità. Non sono state registrate repliche successive di magnitudo pari o superiore al secondo grado della scala Richter di rilevazione sismica. Leggi anche: Terremoto di magnitudo 3.9 nettamente avvertito tra Italia e Svizzera: i dati ufficiali INGV

    I comuni interessati

    La scossa di terremoto è stata localizzata a 6 km da Sperlinga, 9 km da Castel di Lucio e Nicosia, 11 km da Gangi, 14 km da Mistretta e Capizzi, 16 km da Cerami e Geraci Siculo, 17 km da San Mauro Castelverde, 18 km da Pettineo e Reitano, 19 km da Motta d’Affermo, 20 km da Petralia Soprana e Leonforte, 43 km a nord est di Caltanissetta, 75 km ad ovest di Catania, 77 km ad ovest di Acireale, 78 km ad est di Bagheria. Leggi anche: Forte scossa di terremoto M 4.1 avvertita nel Mediterraneo: trema la terra per centinaia di km. Zone colpite e dati EMSC

    Le altre scosse

    Alle ore 4:39 di oggi l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una debole scossa di terremoto di magnitudo 2.0 sul mar Tirreno meridionale, con ipocentro a 130 chilometri di profondità. Epicentro al largo, 35 km a nord ovest di Messina, 47 km a nord ovest di Reggio Calabria, 97 km a nord di Acireale. Nel pomeriggio, alle ore 16.50, sisma di magnitudo 2.3 al largo della Costa Siciliana Nord Orientale (Messina), ipocentro profondo 115 km. Leggi anche: Forte terremoto avvertito  al nord Italia, dove e zone colpite

    CONTINUA A LEGGERE

  • Ieri scossa M 2.9 in Sicilia

    Alle ore 18.19 di ieri l’Ingv ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 in Sicilia, con epicentro a Longi, in provincia di Messina, ipocentro profondo 10 chilometri. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione, ma senza conseguenze. Evento localizzato ad 8 km da Longi e Galati Mamertino, 9 km da Tortorici, 10 km da Alcara li Fusi, 51 km a nord ovest di Acireale, 57 km a nord ovest di Catania.

  • La scossa più intensa registrata all’estero

    Per quanto riguarda l’estero l’INGV non ha rilevato oggi, 6 ottobre 2021, scosse di magnitudo 5.0 o superiore. Seguiranno aggiornamenti. Seguite CentroMeteoItaliano.it per conoscere in tempo reale la situazione sismica in Italia e nel mondo.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia