Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 30 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Forte scossa di terremoto M 5.2 fa tremare la terra per centinaia di km: epicentro tra Groenlandia e Isole Svalbard, dati EMSC

Forte scossa di terremoto M 5.2 in zona sismica scuote la terra per centinaia di km: aree colpite e dati ufficiali dell'EMSC

Forte scossa di terremoto M 5.2 fa tremare la terra per centinaia di km: epicentro tra Groenlandia e Isole Svalbard, dati EMSC
Forte terremoto M 5.7 colpisce zona sismica, , i dati EMSC

Terremoto M 5.2 avvertito nel nord emisfero

Tantissime forti scosse di terremoto anche nella giornata di oggi, martedì 23 novembre 2021, in diverse zone del mondo e soprattutto nel Pacifico dove i sismi hanno superato anche la magnitudo del quinto grado. In particolare, a tremare è in queste ore soprattutto l’Anello di Fuoco, zona che va a costeggiare le coste del Pacifico con una forma che ricorda vagamente quella di un ferro di cavallo. Non solo, forti scosse nella giornata odierna, proprio poco fa, anche nel nord emisfero. Un sisma M 5.2 è stato localizzato tra Groenlandia e Isole Svalbard. Di seguito riportiamo i dati che sono stati registrati dall’EMSC. Leggi anche: Terremoto al nord Italia: zona poco conosciuta, in passato sismi fino a M 5.5 

Forte terremoto M 5.2, trema la terra per centinaia di km

Un forte terremoto M 5.2 nelle ultime ore ha colpito questa zona che risulta essere ad alta sismicità. Il forte terremoto superiore al quinto grado è stato registrato alle ore 13.04 italiane ed è stato percepito nel nord emisfero anche a causa dell’ipocentro piuttosto superficiale e fissato a circa 2 chilometri. La terra ha tremato per centinaia di km e l’epicentro è stato localizzato nel mar di Groenlandia. Di seguito i dati ufficiali dell’EMSC. Leggi anche: Sono partite le evacuazioni nelle vicinanze del vulcano italiano. Cosa sta succedendo

Forte terremoto a largo della Groenlandia, dati dell’EMSC

Il forte terremoto è stato localizzato dall’EMSC a 751 km W of Longyearbyen, Svalbard and Jan Mayen / pop: 2,000 / local time: 13:04:17.0 2021-11-23, 1904 km W of Murmansk, Russia / pop: 319,000 / local time: 15:04:17.0 2021-11-23. Non si hanno notizie di danni dopo la scossa. Leggi anche: Terremoto molto violento, M 6.4 causa un morto e diversi feriti. Il video

CONTINUA A LEGGERE

Trema l’Anello di Fuoco

Tante le scosse in zona ma anche in altre aree del Pacifico ad altissima sismicità come ad esempio Nuova Zelanda, Indonesia e Giappone. Sta tuttora continuando a tremare senza interruzione la terra in queste zone pacifiche caratterizzate da elevata sismicità.

 

Restate aggiornati sempre sulla nostra pagina

Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia