Giovedì 18 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

Grandinata terribile sulla città italiana: il tragico video-racconto

Video-racconto della terribile grandinata che colpì il catanese

Fenomeni estremi in Italia: la storica grandinata del 2015 del catanese. Fonte: Youtube
  • Fenomeni estremi in Italia

    Sempre più spesso anche la nostra penisola è costretta a fare i conti con eccezionali ondate di maltempo, collegate con fenomeni violentissimi e spesso estremi. Tutte le regioni italiane possono sperimentare questo tipo di fenomeni, come grandinate o persino dei tornado, con venti che spesso riescono a superare i 120-150 km/h, determinando danni ingenti e moltissima paura. Fenomeni di questo tipo sembrano essere sempre più frequenti, in collegamento con i cambiamenti climatici e sempre più spesso infatti (soprattutto in primavera-estate) ad un lungo periodo soleggiato segue un breve periodo di intenso maltempo.

    Grandinata devastante nel catanese

    Nel video che è riportato sotto (di YouTube – The Storm) è mostrata una violentissima grandinata colpire la città di Catania. Il video non è attuale ma risale a tre anni fa, un evento storico che i catanesi ancora ricordano. La Sicilia orientale molto spesso risente di ondate di maltempo che generano fenomeni intensi e grandinate, tanto che si sono avute anche negli ultimi mesi, soprattutto tra catanese, messinese e palermitano. Fenomeni che cominciano ad essere più presenti anche nel periodo invernale.

  • Il video impressionante

    Di seguito è mostrato il video della violentissima grandinata che ha colpito la Sicilia orientale. La grandinata è stata devastante, chicchi grandi come noci hanno determinato la rottura di numerosi parabrezza delle auto e accumulato al suolo oltre  mezzo metro. Non sono mancati notevoli disagi e questa grandinata rimarrà per sempre impressa nella mente dei catanesi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: