NanoPress

METEO GIUGNO 2018: arriverà il caldo in Italia? vediamo insieme le ultime proiezioni dei modelli

  • Sole e temperature tipicamente estive o rovesci e temporali pomeridiani come in questo mese di Maggio dai connotati tipicamente primaverili?

    Anticiclone o temporali nel mese di Giugno in Italia?

    METEO GIUGNO 2018: arriverà il caldo in Italia? vediamo insieme le ultime proiezioni dei modelli – 18 Maggio 2018 – L’ anomalia positiva di pressione che attualmente troviamo sull’ l’Europa centro-settentrionale è responsabile del tempo incerto e a tratti perturbato sull’ Italia in questo mese di Maggio dai connotati prettamente primaverili. Mese di Giugno 2018 sulla linea di tendenza meteo del mese attuale con piogge, temporali, grandine e temperature in media o addirittura inferiore? Secondo la tendenza meteo nel lungo termine da parte dei principali modelli di calcolo a nostra disposizione e soprattutto secondo le ultime proiezioni dei principali modelli meteo stagionali, sul bacino del Mediterraneo e sull’ Italia potrebbero verificarsi ancora delle anomalie negative di pressione, specie durante la prima decade del mese di Giugno. Quindi, mese di Giugno 2018 non così distante dal mese di Maggio: l’ instabilità convettiva potrà produrre ancora temporali pomeridiani diffusi sui settori interni peninsulari e clima non troppo caldo. Il tutto viene confermato poi dall’ indice ITCZ (zona di convergenza intertropicale) il quale resta ancora in media nel mese di Maggio e in quello di Giugno e scongiura eventuali ondate di caldo precoce con l’anticiclone africano in espansione sul Mediterraneo.  […]

  • Secondo i principali modelli stagionali ( ECMWF, NASA, NCEP/NOAA, NMME e NCAR ) nel mese di Giugno pertanto non si potranno escludere l’ arrivo di nuove piogge e soprattutto temporali pomeridiani con le temperature che risulteranno in media a differenza delle ultime annate in cui il mese di Giugno ha visto spesso e volentieri ondate di calore vere e proprie in Italia. Tuttavia il modello stagionale Europeo tende verso un minor apporto pluviometrico nel mese di Giugno, allo stesso tempo il modello CFS/NCEP verso un apporto maggiore. Ecco la tendenza meteo per giugno 2018 vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti […]


  • a cura di Roberto Schiaroli.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter