Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 6 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Imminente PEGGIORAMENTO sull’ITALIA, sarà un avvio di settimana PERTURBATO

METEO - Imminente PEGGIORAMENTO sull'ITALIA, sarà un avvio di settimana PERTURBATO con piogge e temporali abbondanti sulle regioni centro-meridionali. Neve lungo l'Appennino a quote medie

METEO – Imminente PEGGIORAMENTO sull’ITALIA, sarà un avvio di settimana PERTURBATO
Avvio di settimana all'insegna del maltempo sull'Italia
1 di 3
  • Meteo in atto sull’Italia, la situazione sinottica

    Meteo – La situazione meteorologica sullo scenario italiano sta volgendo gradualmente verso un peggioramento del tempo. L’anticiclone delle Azzorre ha spostato i suoi massimi barici sul vicino Atlantico, determinando l’ingresso di masse d’aria più umide sull’Europa centro-meridionale. Una lieve ansa ciclonica sta prendendo forma sul bacino del Mediterraneo centrale, responsabile nel corso dei prossimi giorni di un’intensa ondata di maltempo che coinvolgerà in particolare le regioni centro-meridionali italiane. Il freddo, al momento, rimane confinato alle Nazioni nord-orientali europee.

    Piogge in arrivo sulle regioni tirreniche, schiarite al nord

    Le condizioni meteo stanno volgendo verso un graduale peggioramento del tempo già su parte del centro; i cieli si presentano coperti tra Lazio, Umbria meridionale ed Abruzzo, con deboli piogge in arrivo nottetempo sui settori tirrenici. Nubi sparse sulle regioni meridionali, Isole Maggiori e Piemonte occidentale, mentre splende il sole sul resto del centro-nord. Le temperature si mantengono attorno le medie del periodo al centro-nord con valori compresi tra i +10°C ed i +14°C, mentre clima più mite interessa le regioni meridionali dove si stanno raggiungendo valori fino a +20°C sulla Sardegna e la Sicilia nordoccidentale.

    Piogge abbondanti al centro-sud e Sardegna da domani

    Meteo – Avvio di settimana caratterizzato da molte nubi sin dal mattino, con precipitazioni diffuse su Sardegna, Lazio, Abruzzo, Umbria, Marche e Toscana centro-meridionale; deboli fenomeni potranno interessare anche la Campania il Molise e la Puglia garganica. I fenomeni saranno persistenti ed abbondanti in particolare tra medio-alto Lazio, grossetano, Umbria meridionale ed Abruzzo occidentale, con accumuli giornalieri localmente superiori ai 50 mm; non si escludono locali temporali sui settori costieri tirrenici. Martedì un centro di bassa pressione si manterrà piuttosto attivo sul medio Tirreno, rinnovando piogge diffuse su Lazio, Abruzzo e regioni meridionali Peninsulari. Un graduale miglioramento è atteso a partire da mercoledì 10 marzo.

  • 3

    Neve in arrivo lungo l’Appennino

    Mentre piogge e temporali coinvolgeranno i settori di pianura e le coste, la neve tornerà ad imbiancare i crinali appenninici del centro-sud Italia. Le prime nevicate sono attese dalla prossima notte sui settori montuosi di Lazio ed Abruzzo, a partire dai 1400-1500 metri, in estensione all’Appennino Umbro-Marchigiano durante la giornata di lunedì 8 marzo. La quota neve subirà un graduale calo dalla serata di domani, raggiungendo nottetempo i 1100-1300 metri . Nevicate in arrivo anche sull’Appennino Campano-Molisano dai 1400-1600 metri, in lieve calo tra martedì e mercoledì fino ai 1100-1300 metri.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Meteo  – Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della sezione redazionale meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia