Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – anticiclone in rimonta sul Mediterraneo ma vediamo quanto potrebbe durare

METEO: prossimi giorni con tempo più stabile in ITALIA grazie ad un vasto campo di alta pressione, piogge o freddo a seguire?

METEO ITALIA – anticiclone in rimonta sul Mediterraneo ma vediamo quanto potrebbe durare
Avvio di settimana con l'alta pressione tornano nebbie e smog
1 di 3
  • Ultimo giorno della settimana con locali piogge, vediamo dove

    Situazione sinottica che vede una goccia fredda tra Italia meridionale e Grecia con un minimo di pressione al suolo intorno a 1000 hPa. Questa porterà condizioni meteo ancora a tratti instabili con piogge sparse nelle prossime ore specie su Puglia, Calabria e Sicilia. Temperature ancora sotto la media con anomalie anche di 8 gradi. Condizioni meteo più stabili invece al Centro-Nord dove un campo di alta pressione in rimonta sull’Europa occidentale porterà tempo più asciutto.

    Nuvole ma poche piogge nel weekend per il transito di una blanda saccatura

    Nei prossimi giorni l’alta pressione sarà via via più presente sull’Europa centro-occidentale con massimi al suolo intorno a 1020 hPa. Una blanda saccatura in quota transiterà però sul Mediterraneo centrale. Questa dovrebbe portare cieli irregolarmente nuvolosi un po’ su tutta l’Italia ma con scarse precipitazioni, qualche pioggia attesa soprattutto su Calabria e Isole Maggiori. A seguire ancora condizioni meteo stabili e temperature in rialzo grazie all’arrivo di un robusto anticiclone.

    METEO - BLACK-OUT improvviso dell'AUTUNNO, arriva l'OTTOBRATA con sensibile aumento termico, i dettagli

    Tendenza per la prossima settimana.

    Prossima settimana con l’anticiclone, vediamo temperature e piogge

    Modelli piuttosto concordi ormai nel mostrare l’espansione di un vasto e robusto campo di alta pressione su Europa e Mediterraneo nella prima parte della prossima settimana. Il cuore caldo dell’anticiclone dovrebbe transitare sull’Europa centrale. Temperature in aumento anche in Italia ma con valori solo di qualche grado al di sopra delle medie. Condizioni meteo che saranno stabili e precipitazioni rimandate a data da destinarsi. Dopo un inizio freddo ottobre si prede così una pausa, attenzione comunque ritorno di nebbie e smog.

    CONTINUA A LEGGERE​

  • Tendenza meteo: piogge o freddo dopo l’anticiclone?

    Ultimo aggiornamento del modello americano GFS che mostra una parziale ritirata dell’anticiclone sul finire della prossima settimana. Situazione sinottica che nel penultimo weekend di ottobre potrebbe vedere una vasta e profonda struttura depressionaria centrata tra Scandinavia ed Europa centro-orientale. Alta pressione delle Azzorre ben presente sui settori occidentali del continente ma con massimi in quota e al suolo posizionati sulle omonime Isole. Condizioni meteo che potrebbero dunque peggiorare in Italia ma con il transito di fronti perturbati da nord-ovest verso sud-est che interesserebbero dunque soprattutto regioni adriatiche e Sud lasciando all’asciutto Nord e versanti tirrenici. Ovviamente si tratta al momento solo di una tendenza meteo e andrà confermata.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entro a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Mi occupo giornalmente di previsioni meteo e bollettini ma anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia