Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 20 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ITALIA verso un nuovo peggioramento, attese PIOGGE intense e NUBIFRAGI su queste regioni

METEO - ITALIA verso un nuovo peggioramento, attese PIOGGE intense e TEMPORALI dapprima al nordovest e Prealpi, poi anche sul medio Tirreno, Sardegna e nella giornata di lunedì anche al sud

METEO – ITALIA verso un nuovo peggioramento, attese PIOGGE intense e NUBIFRAGI su queste regioni
Maltempo di nuovo sull'Italia
1 di 3
  • Meteo in peggioramento sul nord Italia

    Meteo Italia – Buon pomeriggio e ben ritrovati a tutti gli affezionati lettori del Centro Meteo Italiano! Il tempo è atteso in nuovo peggioramento sul nostro Paese nel corso del weekend, per la discesa dal nord Europa di un vortice depressionario. Piogge e temporali che in questo momento stanno già interessando il genovese, con accumuli pluviometrici in città già prossimi ai 100 mm. Nel corso del pomeriggio, ma ancor più della sera, i fenomeni tenderanno ad estendersi a gran parte del nord Italia, fatta eccezione per le coste della Romagna. Neve in arrivo sulle Alpi, attesa localmente fin sotto i 1500 metri tra domani e lunedì.

    Ancora instabile sul sud Italia, domani breve pausa dal maltempo

    Meteo – Le regioni meridionali sono ancora interessate da un flusso umido meridionale, responsabile del maltempo che ha colpito nei giorni scorsi specie le due Isole Maggiori con piogge alluvionali. Attualmente, seppur a carattere irregolare e meno intensi, persistono acquazzoni e temporali sulla Campania, Calabria e Sicilia ionica. Nella seconda parte della giornata odierna la fenomenologia tenderà nuovamente ad intensificarsi sulla Calabria, con temporali attesi localmente anche intensi in successiva estensione a Basilicata, Puglia e nuovamente alla Campania. Residua instabilità potrà attardarsi sulla Sicilia orientale, mentre qualche acquazzone potrà prendere forma sulla Sardegna sud-occidentale. Una breve tregua dal maltempo è attesa domenica su Sicilia e sud Peninsulare, mentre una nuova perturbazione raggiungerà la Sardegna con maltempo su tutta l’Isola.

    Domani maltempo al centro-nord, poi tocca nuovamente al sud

    La ciclogenesi in formazione nelle prossime ore tra il Mar di Corsica e la Costa Azzurra, determinerà un deciso peggioramento del tempo domenica anche sulle regioni centrali. Sarà infatti una giornata all’insegna del maltempo su tutto il nord Italia con piogge diffuse e nevicate abbondanti sulle Alpi centro-occidentali. Temporali che tenderanno ad interessare anche la Sardegna ed a portarsi rapidamente anche sulle coste di Lazio e Toscana. Una pausa dal maltempo interesserà la Sicilia ed il Sud Peninsulare, seppur con alternanza di nubi a schiarite, poi lunedì 15 novembre è atteso un nuovo deciso peggioramento con precipitazioni intense, specie sui settori ionici. Piogge abbondanti quindi in arrivo sull’Italia, con nuovo rischio nubifragi. Vediamo nella prossima pagina le aree a maggior rischio.

    CONTINUA A LEGGERE

  • Piogge intense e temporali, è nuova allerta per l’Italia

    Una nuova fase di maltempo è attesa sull’Italia. Piogge intense colpiranno oggi in particolare il genovese, dove sono attesi accumuli pluviometrici localmente superiori ai 150 mm; fenomeni localizzati, ma abbondanti, sono previsti oggi anche sulla Calabria, con punte locali di 50-70 mm. Domenica 14 novembre le piogge più intense si concentreranno sul levante ligure, prealpi veneto-friulane, Toscana occidentale, ovest Piemonte, localmente sulle coste del Lazio e sulla Sardegna, con punte giornaliere locali attese fino a 70-100 mm. Lunedì piogge ancora intense sul Piemonte occidentale, mentre il maltempo tornerà a colpire duro le regioni ioniche, con rischio di nuovi nubifragi.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Meteo  – Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della sezione redazionale meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia