Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 27 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ITALIA verso un nuovo peggioramento, nei prossimi giorni tornano PIOGGE ma anche NEVE sulle ALPI

METEO - ITALIA verso un nuovo peggioramento, con prime piogge in arrivo domani al nordovest e Sardegna; prossima settimana con maltempo e neve sulle Alpi

METEO – ITALIA verso un nuovo peggioramento, nei prossimi giorni tornano PIOGGE ma anche NEVE sulle ALPI
Vortice depressionario in arrivo ad inizio settimana.
1 di 3
  • Meteo, anticiclone agli sgoccioli

    Meteo – Buon pomeriggio e ben ritrovati a tutti gli affezionati lettori del Centro Meteo Italiano! Il nostro Paese è interessato da un campo anticiclonico disteso dal bacino del Mediterraneo sin verso il centro Europa. La pressione risulta alta e livellata attorno ai 1025 hPa, garantendo una giornata di sabato stabile su tutto il Paese. Spende il sole in questo momento sulle regioni centro-meridionali, Isole Maggiori e lungo l’Arco Alpino, con temperature localmente al di sopra dei +20°C all’estremo sud ed Isole. Sulla Pianura Padana e coste del medio Adriatico persistono invece nubi basse e dense foschie, innescate da condizioni di subsidenza ma con l’anticiclone che ha ormai le ore contate. Già da domani il tempo volgerà infatti verso un nuovo peggioramento.

    Perturbazione in avvicinamento da ovest nella giornata di domani

    METEO - WEEKEND BIPOLARE, dalla STABILITA' al MALTEMPO con TEMPERATURE in CALO; i dettagli

    Domenica meteo in graduale peggioramento da ovest

    Pressione in nuovo calo da domani sull’Italia con progressivo ritorno delle piogge. L’anticiclone, infatti, cederà già domani sul nostro Paese, con nubi in aumento da ovest e prime piogge su Liguria e Sardegna, in estensione ai settori tirrenici e regioni di nordovest nel corso della serata. Tempo ancora asciutto sul resto dell’Italia, ma con nubi in progressivo aumento, specie dal pomeriggio. Un peggioramento più consistente è atteso per la prossima settimana, con piogge localmente abbondanti.

    Lunedì torna il maltempo sull’Italia, con neve sulle Alpi fin sotto i 1500 metri

    La saccatura scandinava, in discesa verso la Penisola Iberica, determinerà la formazione di una centro di bassa pressione tra la Sardegna ed il medio-alto Tirreno. La nuova settimana inizierà con tempo perturbato al nordovest, Emilia-Romagna e lungo il versante tirrenico, dove ritroveremo molte nubi con piogge diffuse per l’interno arco di giornata. Cieli nuvolosi anche sul resto dell’Italia, con qualche acquazzone sulla Sardegna, Veneto e Salento, mentre residue schiarite si attarderanno sui settori ionici, specie di Sicilia e Calabria meridionale. Tornerà la neve sulle Alpi centro-occidentali, con fiocchi attesi fino a 1300-1400 metri su quelle piemontesi. Fine novembre tra piogge autunnali e primi freddi invernali. 

    CONTINUA A LEGGERE

  • Terza decade di novembre con meteo tardo autunnale

    L’ultima decade di novembre potrebbe vedere il nostro Paese interessato dapprima dal ritorno delle piogge autunnale ed a seguire da un primo assaggio invernale. Gli aggiornamenti odierni dei principali modelli matematici confermano infatti il maltempo sull’Italia nel corso dei prossimi giorni, con piogge a tratti abbondanti sui settori tirrenici. L’anticiclone delle Azzorre tra il 25 ed il 27 novembre potrebbe rinforzarsi ed estendersi verso l’Atlantico settentrionale, determinando la discesa di una saccatura artica sull’Europa centrale, interessando questa volta anche il nostro Paese con il primo assaggio invernale di stagione.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Meteo  – Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della sezione redazionale meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia