Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 21 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – VORTICE mediterraneo, torna il MALTEMPO con forti PIOGGE e NEVE sulle ALPI

METEO ITALIA - VORTICE mediterraneo, torna il MALTEMPO con forti PIOGGE e NEVE sulle ALPI tra oggi e l'avvio della prossima settimana

METEO ITALIA – VORTICE mediterraneo, torna il MALTEMPO con forti PIOGGE e NEVE sulle ALPI
Nuovo peggioramento in arrivo sull'Italia
1 di 3
  • Meteo Italia, la situazione sinottica

    Meteo Italia – Buona domenica e ben ritrovati a tutti gli affezionati lettori del Centro Meteo Italiano! La situazione sinottica sul comparto Euro-Atlantico è ancora caratterizzata dalla presenza sul vicino Atlantico dell’Anticiclone delle Azzorre, disteso sin verso il comparto scandinavo. Un vortice depressionario, in discesa dal nord Europa, fa il suo ingresso sul Mediterraneo settentrionale, andando a rinvigorire condizioni di maltempo su parte dell’Italia con forti piogge e neve sulle Alpi.

    Oggi maltempo al nord e parte del centro

    Meteo Italia – Le previsioni meteorologiche per la giornata odierna saranno caratterizzate da condizioni di nuovo maltempo su parte del Paese. La giornata sarà infatti caratterizzata da molte nubi al nord, Sardegna, Toscana, Campania, Salento e Lazio con piogge diffuse e temporali localmente intensi sulle coste tirreniche e levante ligure. Neve copiosa lungo le Alpi, specie centro-orientali, a partire dai 1400-1600 metri. Momentaneo miglioramento sul resto del sud e Sicilia, ma con nubi di passaggio.

    Ciclogenesi ad avvio di settimana, maltempo senza sosta

    Un’aera depressionaria tenderà a risalire gradualmente dalla Sardegna verso il medio-alto Tirreno. La giornata trascorrerà con tempo perturbato al nordovest, Sardegna e regioni centrali tirreniche dove ritroveremo molte nubi con associate piogge diffuse, anche a carattere temporalesco. Nubi sparse al sud e Sicilia, con forti piogge e nubifragi sui settori ionici, specie della Calabria. Maltempo verso la Puglia, Molise e nottetempo medio Adriatico, migliora sui settori tirrenici e Triveneto. Nelle prossime ore e nella prima parte della settimana sarà ancora elevato il rischio nubifragi.

    CONTINUA A LEGGERE

  • Neve sulle Alpi

    Neve fitta attesa tra oggi e domani su tutto l’Arco Alpino a partire dai 1500-1600 metri, fatta eccezione per le Alpi Marittime e Cozie dove la quota neve si assesterà inizialmente attorno ai 1600-1800 metri. Nottetempo ulteriore calo delle temperature con neve attesa sulle Alpi piemontesi fino ai 1300-1400 metri, in particolare sulle Alpi Graie e Cozie; i fenomeni insisteranno anche durante la prima parte di lunedì 15 novembre sul Nordovest, mentre subiranno un’attenuazione sul Triveneto ed Alpi Lombarde.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Meteo  – Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della sezione redazionale meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia