Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – La TEMPESTA TROPICALE ELSA punta Cuba e fa PAURA: MAXI-EVACUAZIONI per 180mila persone, i dettagli

METEO - Cuba si prepara ad affrontare il passaggio dell'ex URAGANO ELSA, ora declassato a TEMPESTA TROPICALE, che ha già colpito i Caraibi con 3 morti: MAXI-EVACUAZIONI per 180mila persone, i dettagli

METEO – La TEMPESTA TROPICALE ELSA punta Cuba e fa PAURA: MAXI-EVACUAZIONI per 180mila persone, i dettagli
Ciclone, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Ultimi temporali nella notte sull’estremo nordest, ora miglioramento

    Un fronte di maltempo ha attraversato nel weekend appena conclusosi le regioni settentrionali, transitando il nord da ovest verso est e provocando talvolta anche dei disagi. Nella serata e nelle prime ore della nottata odierna, i temporali hanno colpito in maniera residua i settori dell’estremo nordest del Paese, con fenomeni localmente anche intensi. A partire dalle prime ore della mattinata tuttavia, il maltempo ha abbandonato lo stivale spostandosi sul settore balcanico.

    Bel tempo ovunque fin da questa mattina

    A seguito dell’ondata di maltempo le condizioni meteo nel corso di questo pomeriggio si evidenziano stabili, con cieli perlopiù soleggiati e velature residue soprattutto al nordest. L’Anticiclone torna a spingere dai quadranti meridionali portando condizioni di tempo più similarmente estivo da nord a sud. Tale dinamica ha dunque contribuito a infliggere un duro stop al maltempo che ormai da diversi giorni stava interessando le aree più settentrionali della Penisola.

    Tempesta tropicale Elsa ha già colpito i Caraibi e ora punta Cuba

    Scopo di questo editoriale è però affacciarci oltre i nostri confini nazionali e vedere ciò che sta succedendo nei pressi delle Isole caraibiche. L’ormai ex uragano Elsa, declassato a tempesta tropicale, ha già colpito alcune isole dei Caraibi negli scorsi giorni provocando 3 morti e in queste ore sembra puntare dritto Cuba. L’isola si prepara ad affrontare quest’ondata di maltempo estremo disponendo maxi-evacuazioni, come vedremo nel prossimo paragrafo. Ti potrebbe interessare: Forte TROMBA D’ARIA si è abbattuta in Provincia di Mantova, DANNI ingenti, ma nessun ferito

    CONTINUA A LEGGERE.

  • Maxi-evacuazioni per 180mila persone a Cuba, dichiarato Stato di Emergenza in Florida

    Stando a ciò che si apprende dal sito “tgcom24.mediaset.it” la Tempesta Tropicale Elsa starebbe puntando Cuba che a sua volta, preoccupata dalle conseguenze provocate nelle altre isole caraibiche, si starebbe preparando attraverso una maxi-evacuazione che riguarda circa 180mila persone. I venti medi della tempesta tropicale Elsa potrebbero sfiorare i 100km/h con raffiche possibilmente anche superiori. Successivamente, la struttura tropicale è attesa puntare la Florida, dove il governatore ha diramato già lo Stato di Emergenza in 15 contee.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia