Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Maltempo con PIOGGE ALLUVIONALI colpisce il nord-est della Cina: almeno 28 vittime e dispersi. I dettagli

METEO - Maltempo con PIOGGE ALLUVIONALI causa allagamenti, evacuazioni e almeno 28 vittime in Cina: situazione critica

METEO – Maltempo con PIOGGE ALLUVIONALI colpisce il nord-est della Cina: almeno 28 vittime e dispersi. I dettagli
Immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Situazione meteo, irruzione fredda a breve sull’Italia

    La situazione in Italia non cambia e ormai da oltre una settimana la nostra penisola è sotto l’influenza di correnti molto fredde nordorientali che oltre ad aver apportato un drastico calo delle temperature, hanno portato forti piogge in alcune regioni con accumuli consistenti soprattutto tra basse Marche, Abruzzo orientale, Molise, Puglia settentrionale e Calabria settentrionale. Situazione migliore al nord e lungo il Tirreno mentre il tempo resterà instabile ancora per 24 ore sul versante Adriatico centro meridionale e soprattutto al sud della penisola. Proprio tra questa notte e la mattinata di domani è attesa un’altra irruzione fredda che colpirà le stesse zone con piogge e neve in montagna. Spostiamoci ora all’estero e parliamo delle inondazioni che in questi ultimi giorni stanno colpendo parte della Cina. Leggi anche: Ottobrata in vista dopo il maltempo e il freddo delle prossime ore

    Piogge alluvionali, almeno 28 morti in Ebei e  Shanxi, Cina

    Terribile quanto si è verificato nel corso degli ultimi giorni nel nord-est della Cina, non distante dalla città di Pechino. Stando a quanto riportato da ansa.it, sono almeno 28 le vittime registrate finora nel nord della Cina a causa di piogge alluvionali e inondazioni, particolarmente pesanti nella provincia di Hebei e Shanxi. Moltissimi anche gli incidenti stradali legati al maltempo; le autorità cinesi hanno confermato 13 morti tra i 51 passeggeri di un autobus finito nel fiume Hutuo, nella contea di Pingshan (Hebei). Almeno 37 persone soccorse e portate in ospedale, rimaste ferite. Il tutto è stato dovuto a piogge eccezionali che nel giro di qualche giorno hanno triplicato la media mensile in queste zone della Cina nord-orientale. Secondo quanto riferito dai funzionari locali la regione, che produce un terzo del carbone cinese, ha dovuto chiudere quasi un centinaio di miniere proprio a causa delle avverse condizioni meteo. Leggi anche: Freddo e neve sull’Italia, fiocchi a quote sempre più basse il 12 ottobre, un evento piuttosto raro

    Maxi evacuazioni e migliaia di edifici danneggiati

    Nel corso di una conferenza stampa, Wang Qirui, funzionario locale per la gestione delle emergenze, ha riferito che i danni di questa ondata di maltempo eccezionale sono incalcolabili e che almeno 19.000 edifici sono stati distrutti, mentre altri 18.000 sono classificabili come “gravemente danneggiati”. Sono invece 120.000 gli evacuati d’emergenza. Una situazione critica e servirà ancora molto tempo per tornare alla normalità. Spostiamoci ora in America meridionale, in Brasile, dove anche in questo caso si contano vittime ma dopo il passaggio di una violenta tempesta di sabbia. Leggi anche: Estate 2021 tra le più calde di sempre da quando esistono le rilevazioni. Il report del CNR

    CONTINUA A LEGGERE…

  • Violentissima tempesta di sabbia in Brasile causa morti

    Violentissima tempesta di sabbia in Brasile negli ultimi giorni, tale da provocare la morte di almeno sei persone nello Stato brasiliano di San Paolo come riportato anche da gazzettadelsud.it. Il paese però, a parte questa eccezionale tempesta di sabbia, è tuttora alle prese con la peggiore siccità degli ultimi 90 anni e da fine settembre almeno tre tempeste di sabbia con venti fino a 100 km orari hanno colpito gli Stati di San Paolo e Minas Gerais. Purtroppo sono 6 le vittime accertate, tutte rimaste schiacciate o colpite dal crollo di alberi o edifici avvenuti nella zona colpita dalla tempesta di sabbia.

  • Seguiteci come sempre sulla nostra pagina

    Noi vi ricordiamo di restare sintonizzati sul nostro sito dove potete scoprire tutte le notizie di attualità, cronaca, terremoti e soprattutto le previsioni meteo in tempo reale e sempre aggiornate. Vi ricordiamo, inoltre, di non perdervi nessun video e a contattare anche il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia