Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 7 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – MALTEMPO in vista a causa di due differenti sistemi instabili, migliora nel WEEKEND con TEMPERATURE in aumento

Meteo, nuova fase di maltempo nella giornata di mercoledì a causa di due diverse perturbazione, ma migliora in seguito, con weekend di bel tempo e temperature in salita

METEO – MALTEMPO in vista a causa di due differenti sistemi instabili, migliora nel WEEKEND con TEMPERATURE in aumento
Fase di maltempo in arrivo poi caldo nel weekend
1 di 3
  • Situazione sinottica

    Salve e ben ritrovati amici del Centro Meteo Italiano! L’attuale situazione sinottica sul continente europeo mostra la presenza di una vasta area depressionaria sull’Europa centro-settentrionale, mentre sul Mediterraneo il geopotenziale è tornato a salire. Dei flussi umidi interessano le regioni centro-meridionali, portando cieli nuvolosi ma con graduali schiarite da nord verso sud.

    Flussi umidi sulle regioni centro-meridionali

    Dei flussi umidi sud-occidentali stanno portando cieli nuvolosi sulle regioni meridionali, con flussi perturbati dal nord Africa che portano piogge nella giornata odierna sulla Sicilia e sulla Calabria meridionale. Flussi umidi continueranno ad arrivare anche nei prossimi giorni, con la giornata di mercoledì che vedrà flussi perturbati provenienti da sud-ovest  che interesseranno le regioni centro-meridionali mentre il nord Italia sarà interessato da un fronte instabile legato alla depressione presente ad est delle Isole Britanniche. Nuova fase di maltempo quindi nella giornata di mercoledì, che andremo a vedere tra poco. Ma prima diamo uno sguardo alle previsioni per il weekend.

    In arrivo temperature estive in Italia, ecco dove - Centro Meteo italiano

    In arrivo temperature estive in Italia, ecco dove – Centro Meteo italiano

    Meteo weekend, torna la stabilità con temperature in aumento

     Stando agli ultimi aggiornamenti dei principali modelli matematici, nella seconda parte della settimana avremo una rimonta del promontorio anticiclonico sul Mar Mediterraneo. Il secondo weekend di maggio si appresta ad essere all’insegna del bel tempo, con cieli per lo più sereni o poco nuvolosi e temperature in aumento, grazie all’espansione di una saccatura atlantica sulla Penisola Iberica, che favorirà la risalita di aria calda dal continente africano verso la penisola italiana. Torniamo ora a vedere un focus sul maltempo che interesserà l’Italia nella giornata di mercoledì.

    CONTINUA A LEGGERE

  • Fase di maltempo nella giornata di mercoledì

    Come abbiamo precedentemente detto, nella giornata di mercoledì, la penisola italiana sarà interessata da due perturbazioni diverse. Sulle regioni settentrionali arriverà un sistema frontale legato alla depressione che si trova a ridosso delle Isole Britanniche e che impatterà sull’arco alpino, mentre le regioni meridionali saranno interessate da un flusso atlantico perturbato. Le precipitazioni interesseranno, già dalla mattinata, tutto l’arco alpino, con possibili rovesci, temporali e neve a quota di montagna e le regioni tirreniche, con piogge sparse. Nel pomeriggio le piogge più intense interesseranno il Triveneto e la Campania, con possibili acquazzoni. In serata fenomeni in esaurimento al centro-sud dovuto al flusso perturbato, mentre il sistema frontale continuerà a portare piogge intense, con rovesci e temporali sul Friuli Venezia Giulia.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia