Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 25 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – MALTEMPO in vista per l’ITALIA con NEVE fino a quote molto basse su queste regioni

Meteo Italia, torneranno le piogge e le nevicate sul nostro Paese e persino a quote molto basse sulle regioni settentrionali.

METEO – MALTEMPO in vista per l’ITALIA con NEVE fino a quote molto basse su queste regioni
Piogge e acquazzoni in arrivo
1 di 3
  • Meteo, situazione di stallo in Italia

    La stagione invernale procede a gonfie vele con freddo e tanta neve da nord a sud. Anche le regioni più meridionali del Paese hanno visto nevicare nelle ultime ore e fino a quote molto basse, ora assistiamo ad un miglioramento delle condizioni meteo ma il maltempo tornerà a colpire ancora in Italia durante i prossimi giorni della settimana in corso con piogge e soprattutto altre nevicate in arrivo, specie sulle regioni settentrionali. Dopo la grande neve di Dicembre in arrivo nuove nevicate anche copiose sulle Alpi e localmente fino in pianura Padana e fondovalle.

    Previsioni meteo Italia

    Durante la giornata di domani primi segnali del cambiamento con nuvolosità compatta e delle pioviggini sulla Liguria. A seguire piogge insistenti sui medesimi settori. Sulle regioni centrali e meridionali invece cieli in prevalenza sereni nel corso delle ore diurne con nuvolosità in aumento al pomeriggio sulla Toscana. In serata piogge sparse ma di debole intensità sui settori Tirrenici, altrove variabilità asciutta. Maltempo man mano su tutte le regioni del Paese con il trascorrere delle ore, entro il prossimo weekend.

    Cosa ne sarà dell'inverno adesso?Meteo, neve in arrivo durante i prossimi giorni

    Con lo scorrimento delle correnti umide di estrazione atlantica sopra i cuscinetti freddi ai bassi strati presenti tuttora sul Piemonte, Liguria, Emilia e Lombardia potrebbero tornare delle nevicate fino in pianura o fondovalle. Questo specialmente tra la giornata di Mercoledì e quella di Giovedì 21 Gennaio. L’inverno 2020-2021 continua pertanto il suo corso con una nuova ondata di maltempo in vista nel corso delle prossime 36-72 ore. Neve che potrebbe risultare copiosa sulle Alpi e successivamente anche in Appennino, qui dalle quote medio-alte.

  • Gran neve in tutta Italia

    Raramente una stagione invernale così nevosa come questa. Negli ultimi anni la neve anche sulle montagne più elevate è spesso mancata, quest’anno invece troviamo spessori significativi e fino a quote basse, sia sulle Alpi che in Appennino. Nevicate prima sulle regioni settentrionali a inizio stagione poi su quelle centrali ed ora anche su quelle meridionali con i fiocchi che hanno raggiunto le città pianeggianti o collinari.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: