Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 27 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – WEEKEND temporalesco e ventoso, si apre una nuova fase di MALTEMPO

METEO NAPOLI - Torna il maltempo nei prossimi giorni con possibili nubifragi entro il prossimo weekend, clima più mite con le correnti atlantiche

METEO NAPOLI – WEEKEND temporalesco e ventoso, si apre una nuova fase di MALTEMPO
Previsioni meteo Napoli.
1 di 3
  • Scenari meteo invernali in Italia

    Una stagione invernale iniziata subito a gonfie vele con le perturbazioni a ripetizione in Italia di estrazione polare, neve al nord fino in pianura e a seguire anche al centro poi negli ultimi giorni anche al sud e fino alle porte di Napoli. Tuttora il Vesuvio ed altre alture della Campania risultano innevate con le temperature calate sotto la media con le correnti continentali giunte nei giorni scorsi. Tuttavia le conferme che ci arrivano oggi da parte dei modelli meteo indicano correnti occidentali atlantiche in arrivo e con esse una lunga serie di ondate di maltempo per l’Italia.

    Previsioni meteo Napoli

    Dopo il freddo arrivato nelle ultime giornate, la colonnina di mercurio sta risalendo sensibilmente sul nostro Paese e specialmente sulle regioni centro-meridionali. Sia oggi che per la giornata di domani il tempo in Campania sarà uggioso con nuvolosità compatta e qualche pioggia associata. Il grosso del maltempo arriverà con il transito di una perturbazione sempre di matrice atlantica e precisamente tra la giornata di Venerdì e quella di Sabato 23 Gennaio. PER ULTERIORI DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Sbuffi di aria polare ma neve solo in montagna

    Sbuffi di aria polare ma neve solo in montagna

    Quarto weekend di Gennaio all’insegna del maltempo

    Anche il prossimo weekend di Gennaio sarà contraddistinto dal maltempo. Più che dal freddo saranno le precipitazioni a colpire durante in Italia con possibili nubifragi specie sulle regioni tirreniche italiane, quindi anche a Napoli dove oltretutto avremo anche forti raffiche di vento e possibili mareggiate lungo le coste esposte. Clima più mite dei giorni scorsi con le temperature oltre la media di riferimento di Gennaio.

  • Situazione sinottica a grande scala

    Il promontorio di alta pressione sul Mediterraneo in grado di garantire condizioni meteo stabili in Italia cede il passo alle correnti perturbate di estrazione atlantica sotto la spinta di una vasta circolazione di bassa pressione sull’Europa occidentale e valori al suolo fino a 985 hPa sul Regno Unito. Anticiclone di natura azzorriana sulla sua sede di origine con massimi di pressione al suolo fino a 1025 hPa.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: