Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 17 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – PIOGGE e TEMPORALI insistenti in ITALIA, ancora ALLERTA della Protezione Civile, ecco dove

METEO - In arrivo per DOMANI nuove PIOGGE e nuovi TEMPORALI, la Protezione Civile è costretta ad emettere ALLERTA, ecco le ZONE COLPITE

METEO – PIOGGE e TEMPORALI insistenti in ITALIA, ancora ALLERTA della Protezione Civile, ecco dove
Allerta meteo della Protezione Civile.
1 di 3
  • Verso un miglioramento in serata

    Le condizioni meteo all’interno della nostra Penisola appaiono attualmente in graduale miglioramento, nonostante vi siano ancora alcuni nuclei temporaleschi attivi localmente sulle regioni centro-settentrionali. Entro fine serata le precipitazioni andranno totalmente esaurendosi, con tempo che a quel punto risulterà asciutto ovunque. Tale miglioramento tuttavia risulterà essere momentaneo, dal momento che già da domani venerdì 11 giugno i temporali torneranno protagonisti sullo stivale.

    Domani ancora piogge e temporali in Italia

    Un flusso perturbato continua ad estendere il suo raggio d’azione dai settori balcanici verso l’Italia, interessando però nella giornata di domani venerdì 11 giugno prevalentemente il centro-sud e sempre a partire dal pomeriggio con piogge e temporali, specialmente sulle zone interne. Sulle regioni settentrionali il tempo sarà migliore, ma non si escludono nel pomeriggio locali rovesci temporaleschi, in un contesto di prevalente e relativa stabilità. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Ecco il bollettino della Protezione Civile

    Riassunto brevemente il quadro meteorologico attuale e delle prossime ore, vi riportiamo il bollettino di vigilanza meteorologica emesso oggi dalla Protezione Civile e valido per domani: Precipitazioni: da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale ad evoluzione diurna, su Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta orientale, settori alpini e prealpini di Lombardia e Triveneto, Appennino emiliano, alta Toscana, zone interne, settori appenninici e rilievi meridionali del Lazio, Umbriua meridionale, zone interne e appenniniche dell’Abruzzo, Appennino molisano, Campania, BAsilicata, Puglia centro-meridionale, Calabria, settori orientali e zone interne centrali della Sicilia e rilievi del versante orientale della Sardegna, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati. Visibilità: nessun fenomeno significativo. Temperature: senza variazioni significative. Venti: nessun fenomeno significativo. Mari: nessun fenomeno significativo. Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

  • Allerta gialla, ecco dove

    Sulla base di quanto scritto all’interno del bollettino che vi abbiamo riportato, il Dipartimento di Protezione Civile ha valutato queste allerte per domani: Per la giornata di oggi, Giovedì 10 giugno 2021:
    ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
    Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro, Bacino dell’Aterno
    Basilicata: Basi-B, Basi-A2, Basi-A1, Basi-D, Basi-C
    Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
    Lazio: Aniene, Bacino del Liri, Appennino di Rieti
    Molise: Alto Volturno – Medio Sangro
    Puglia: Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Bradanica
    Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico
    Umbria: Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere
    ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
    Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro, Bacino dell’Aterno
    Basilicata: Basi-B, Basi-A2, Basi-A1, Basi-D, Basi-C
    Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
    Lazio: Aniene, Bacino del Liri, Appennino di Rieti
    Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia