Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 22 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ROMA – Si apre una nuova fase stabile in compagnia dell’ANTICICLONE AZZORRIANO, tutti i dettagli

METEO ROMA - Dopo le piogge e la grandine della serata di ieri, torna il bel tempo sulla Capitale con l'Anticiclone azzorriano

Previsioni meteo Roma.
1 di 4
  • Le correnti atlantiche continuano a minare la struttura anticiclonica

    Le correnti atlantiche che negli ultimi giorni stanno filtrando attraverso l’Anticiclone apportando maltempo generale soprattutto sulle zone interne e montuose italiane, ma anche in aree limitrofe, continuano a minare la struttura anticiclonica anche nella giornata di oggi, con temporali in sviluppo sulla dorsale appenninica in sconfinamento in aree limitrofe. Gli sconfinamenti odierni risulteranno però meno invasivi rispetto alla giornata di ieri, quindi è atteso un miglioramento delle condizioni meteo oggi per più di qualche zona italiana, ed anche a Roma come vedremo.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI ROMA, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Domani ancora temporali sull’Appennino e sulle Alpi

    A partire dalla giornata di domani lunedì 26 agosto è attesa una timida rimonta anticiclonica di matrice azzorriana, ma ciò non inibirà comunque lo sviluppo dei temporali sulla dorsale appenninica e sulle Alpi. In particolar modo per queste ultime, i fenomeni più rilevanti sono previsti per il settore dolomitico, mentre gli Appennini potranno godere a grandi linee da nord a sud, dei temporali di calore a partire da dopo l’orario di pranzo. Le temperature rimarranno comunque su valori estivi, salvo poi crollare bruscamente al passaggio dei fenomeni intensi.

    Previsioni meteo Roma oggi

    Previsioni meteo per Roma.

    Per quanto riguarda la città di Roma e in particolare riferimento alle previsioni per la giornata odierna, dopo le piogge e locali grandinate della serata di ieri è atteso quest’oggi un miglioramento generale delle condizioni meteo su tutto il territorio capitolino, con temperature più o meno stabili su valori estivi intorno ai +32/+33°C, dopo una minima odierna registrata di circa +21/+22°C. Cieli da poco a parzialmente nuvolosi per la Capitale oggi, prima di rasserenamenti attesi come vedremo per la giornata di domani lunedì 26.

  • Inizio settimana in compagnia dell’Anticiclone azzorriano

    L’inizio della prossima settimana, nonché a partire già da domani lunedì 26 agosto, una timida rimonta anticiclonica di matrice azzorriana si appresterà a salire sul nostro Paese, come precedentemente accennato. Da ciò scaturisce un miglioramento generale delle condizioni meteo che interesserà la maggior parte delle principali città italiane, Roma compresa, con un aumento termico stimato tra i 2 e i 3°C. Per quanto riguarda Roma infatti, le temperature nella giornata di martedì 27 agosto potranno nuovamente raggiungere i +34°C, dopo una minima prevista di +20°C.

  • Possibile successivo maltempo

    Con l’avvicinarsi di flussi atlantici sull’Italia tra la giornata di mercoledì 28 e giovedì 29 agosto, arriveranno i primi annuvolamenti anche sui cieli capitolini, che tuttavia saranno totalmente innocui e privi di precipitazioni. L’ondata di maltempo che caratterizzerà l’Italia a partire da quei giorni però, potrebbe interessare Roma solo in un momento successivo, al momento previsto per venerdì 30 agosto. E’ qui infatti, che sono previste arrivare le prime (ed al momento ultime) precipitazioni della settimana prossima per la Città Eterna. Data la distanza temporale, è una previsione che ha bisogno però di ulteriori conferme.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sulla Lombardia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.