Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 31 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo – Tempo ancora perturbato in Italia, ma con tendenza a migliorare nelle prossime ore: i dettagli

Meteo – Tempo che tenderà a migliorare nelle prossime ore in Italia, in un contesto che si manterrà però ancora perturbato con clima invernale: i dettagli

Meteo – Tempo ancora perturbato in Italia, ma con tendenza a migliorare nelle prossime ore: i dettagli
Tempo in miglioramento, ma con qualche rovescio insistente.

Tempo ancora perturbato sull’Italia

Una circolazione instabile domina ancora lo scenario meteorologico del Mediterraneo centrale, con piogge e rovesci che nelle prime ore di giornata hanno interessato in particolare le Alpi e Prealpi piemontesi, con nevicate a quote relativamente basse e più precisamente intorno ai 500/800 metri. Qualche rovescio ha inoltre interessato anche l’Appennino marchigiano e il Tosco-Emiliano, con neve fin sugli 800/1.000 metri. Instabilità localizzata ha coinvolto altri settori del Paese

Fase instabile intramontabile

L’Italia si trova nella morsa del maltempo da ormai oltre una settimana a causa dell’insistente presenza di correnti artiche nel Mediterraneo centrale che talvolta hanno determinato un abbassamento delle temperature tale da portare la neve fino in pianura. Anche nella giornata odierna infatti, malgrado un lieve aumento delle temperature, il clima appare pienamente invernale, anche nelle aree non coinvolte dall’instabilità.

Prossime ore verso un miglioramento, ma in un contesto ancora perturbato

Un lieve aumento del campo barico nel Mediterraneo centrale porterà nelle prossime ore un relativo miglioramento, che si inserirà in un contesto ancora perturbato a causa della persistente presenza di una circolazione depressionaria. Stando infatti a quanto prospettano anche i principali centri di calcolo, insisterà una lacuna barica alimentata da correnti più fredde provenienti da latitudini settentrionali che comunque qualche rovescio lo porteranno anche in serata, come vedremo nel prossimo paragrafo.

CONTINUA A LEGGERE.

Ancora rovesci sulla Sardegna tirrenica, medio versante adriatico e Sicilia

Qualche nucleo di maltempo vagherà ancora per il Mediterraneo centrale e nelle prossime ore (e pertanto nella serata odierna) coinvolgerà in particolare le aree tirreniche della Sardegna, il medio versante adriatico e la Sicilia, dove la neve si attesterà sui 1.000/1.100 metri. I fenomeni colpiranno in maniera localizzata o al più sparsa e risulteranno mediamente deboli o al più moderati. Le condizioni meteo si riveleranno relativamente più stabili e asciutte altrove, con clima comunque invernale.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia