Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 3 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Ultime PIOGGE e possibili TEMPORALI in arrivo in ITALIA, ma anche CALDO e TEMPERATURE in aumento: ecco quando

METEO - Ultime PIOGGE e TEMPORALI in arrivo sull'estremo nordovest per DOMANI, mentre su buona parte del Paese si assisterà ad un aumento delle TEMPERATURE: i dettagli

METEO – Ultime PIOGGE e possibili TEMPORALI in arrivo in ITALIA, ma anche CALDO e TEMPERATURE in aumento: ecco quando
Ultime note di maltempo in arrivo per domani.

Tempo che torna in prevalenza stabile sull’Italia

L’ondata di maltempo che nella giornata di ieri ha flagellato le aree più settentrionali della nostra Penisola, provocando anche qualche danno o disagio, ha esaurito i suoi effetti sullo stivale, dove permangono nel corso di questo pomeriggio isolati e blandi rovesci che colpiscono in particolare le aree meridionali peninsulari. Le condizioni meteo appaiono quindi in prevalenza stabili sull’Italia, con la netta prevalenza dell’Anticiclone africano.

Tempo in ulteriore miglioramento nelle prossime ore

Le condizioni meteo all’interno della nostra Penisola appariranno in ulteriore miglioramento nelle prossime ore sull’Italia, con la graduale cessazione dei fenomeni e tempo che tornerà dunque generalmente stabile e asciutto ovunque. A tale quadro meteorologico, assocerà un quadro termico piuttosto caldo, con le temperature che registreranno valori ben oltre la media del periodo pressoché ovunque, con caldo disagevole sulle pianure urbanizzate del centro-sud.

Domani tempo nuovamente in peggioramento

Una nuova oscillazione del flusso atlantico si riscontrerà sul continente europeo nella giornata di domani domenica 26 giugno e ciò comporterà nuovi effetti per le aree più settentrionali della nostra Penisola. Questa volta tuttavia, a beneficiarne saranno solo i settori dell’estremo nordovest, dove, stando a quanto prospettano i principali centri di calcolo, le condizioni meteo appariranno quindi in nuovo peggioramento, come vedremo nel prossimo paragrafo.

CONTINUA A LEGGERE.

Piogge e possibili temporali sulle Alpi piemontesi, in probabile sconfinamento sulle pianure adiacenti

E’ così che a partire dal pomeriggio di domani domenica 26 giugno una spiccata cumulogenesi riguarderà i settori alpini nordoccidentali e in particolare quelli piemontesi, dove le condizioni meteo tenderanno ad un ulteriore peggioramento con lo sviluppo di piogge e possibili temporali, che entro sera potrebbero sconfinare fin sulle pianure adiacenti e a Torino. Altrove non solo sarà stabile, ma si attende anche un aumento delle temperature, in particolare sulle regioni centro-meridionali.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia