Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 26 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – VENTI IMPETUOSI di BURRASCA sono pronti a sferzare sull’ITALIA, ecco quando

METEO - Forti VENTI IMPETUOSI di BURRASCA sono pronti ad abbattersi sull'ITALIA nelle prossime ore, ecco dove e perché

Vento, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Si apre una fase più stabile e statica sulla nostra Penisola

    Si apre una fase nettamente più stabile sulla nostra Penisola rispetto ai passati giorni, quando il maltempo oltre a riportare in Italia un clima prettamente invernale grazie all’affluenza di aria fredda di origine artico continentale, ha portato anche piogge e nevicate a bassa quota. La parentesi più stabile ormai agli esordi è data da una rimonta anticiclonica che avvolge non solo l’Italia, ma anche buona parte del continente europeo centro-occidentale.

    Oggi generale bel tempo in Italia

    Nella giornata odierna l’Italia è avvolta da un’ondata di generale bel tempo per la prima volta dopo diversi giorni. Si registra al momento e registrerà anche nelle prossime ore la totale assenza di fenomeni sul territorio nazionale. Si notano decisamente dunque gli effetti portati dall’Anticiclone prima menzionato, soprattutto sulle regioni centro-settentrionali dove i cieli appaiono soleggiati. Al sud resiste un po’ di nuvolosità, data dallo scorrimento di aria più umida proveniente da una perturbazione che insiste sul Mediterraneo orientale.

    Nonostante l’Alta pressione, forti venti stanno per sferzare sull’Italia

    Nonostante però l’Italia si trovi in questo momento in pieno regime di Alta pressione, i venti rinforzeranno nelle prossime ore comunque in alcune zone d’Italia, fino a raggiungere raffiche davvero forti di burrasca e fino a 70km/h. E’ il caso non solo delle zone interne della Calabria, ma anche e soprattutto del Molise e dell’Abruzzo meridionale. Ciò rende la configurazione singolare poiché in genere l’Alta pressione porta calma di venti o venti deboli, vediamo perché allora sono così intensi.

  • Moto ciclonico della perturbazione sul Mediterraneo orientale porta venti di bora sul medio versante adriatico

    Sebbene l’Italia sia quest’oggi avvolta da una coltre anticiclonica, come scritto in precedenza, i venti si rivelano molto pronunciati in alcune zone del Paese, sia pur essa una stretta minoranza. Questa singolarità è da ricondurre alla presenza di un’area depressionaria presente sul Mediterraneo orientale, il cui moto ciclonico “getta” venti di bora in Italia, che rinforzano li dove non trovano ostacoli e dunque sul Mare Adriatico.

  • Temperature fino a +21°C sul nordovest

    L’altra faccia della medaglia, vede l’Italia interessata anche in maniera evidente dalla più mite rimonta anticiclonica. Nella giornata di domani domenica 5 aprile in particolare, mentre i venti sferzeranno ancora con raffiche intense su tali settori, le regioni nordoccidentali italiane avranno a che fare con un aumento delle temperature, soprattutto dei valori massimi che si attesteranno intorno ai +21°C. Ma gli effetti dell’Alta pressione si faranno sentire più o meno tutti, con massime che diffusamente raggiungeranno i +20°C.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: