Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Violento MALTEMPO flagella la Campania, NUBIFRAGI a Caserta: ALLAGAMENTI e forti DISAGI

METEO - Forte MALTEMPO si abbatte in Campania, con NUBIFRAGI che colpiscono Caserta: l'acqua invade strade, cantine e piani rialzati, oltre che la galleria della superstrada 700 della Reggia di Caserta

METEO – Violento MALTEMPO flagella la Campania, NUBIFRAGI a Caserta: ALLAGAMENTI e forti DISAGI
Allagamenti, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Situazione meteorologica in via di miglioramento

    L’Italia ha praticamente attraversato 48 ore di fuoco dal punto di vista meteorologico: il transito di un cavo perturbato di natura atlantica ha portato infatti due giorni di maltempo anche piuttosto intenso sulle regioni centro-settentrionali e, nella giornata odierna, anche sulle aree più settentrionali di Puglia e Campania. Il tutto mentre un richiamo caldo interessa il sud, con picchi fin oltre i +36°C nel catanese oggi. Attualmente tuttavia le condizioni meteo appaiono in miglioramento, seppur si preannuncia essere solo temporaneo.

    Disagi e allagamenti in Toscana e non solo

    La regione più bersagliata dal maltempo degli ultimi due giorni è sicuramente la Toscana: già ieri mattina alle prese con un violento sistema temporalesco che, dopo aver colpito lo spezzino, ha interessato in maniera intensa il massese, provocando disagi causati da frane e allagamenti. Anche oggi tuttavia temporali sono tornati ad abbattersi non solo su queste aree, ma anche leggermente più a sud, sul versiliano, dove anche in questo caso si sono segnalati disagi e allagamenti. Ma non sono state le uniche aree a registrare criticità, come vedremo nel presente editoriale.

    Violento maltempo colpisce Caserta

    Un violento nucleo temporalesco nella seconda parte del pomeriggio odierno si è innescato tra il basso Lazio e l’alta Campania con precipitazioni intense e accompagnate da raffiche di vento notevoli. La località ad averne fatto maggiormente le spese sembra essere stata Caserta, dove diffusi sono stati gli allagamenti. In particolare, stando a quanto si apprende da “ansa.it” la galleria della superstrada 700 della Reggia di Caserta avrebbe misurato oltre un metro d’acqua. Ma non sono gli unici disagi, come vedremo nel prossimo paragrafo. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI CASERTA, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    CONTINUA A LEGGERE.

  • Allagamenti, chiusa via Passionisti per una guaina volata da un palazzo

    Stando sempre a ciò che si apprende dal medesimo sito citato in precedenza, la situazione a Caserta sarebbe risultata critica tra il tardo pomeriggio e la prima parte di serata odierne. Numerosi scantinati, strade e anche piani rialzati sarebbero stati interessati da allagamenti anche importanti. Via Passionisti sarebbe stata chiusa in seguito ad una guaina volata da un palazzo. Il tutto ha inficiato molto sul traffico risultato paralizzato in più punti della città. La situazione sta lentamente progredendo alla normalità anche grazie all’impegno dei Vigili del Fuoco sul campo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia