Violenta grandinata si abbatte sulla Puglia. Il comunicato di poco fa: “Ci sono gravissimi danni” – VIDEO

Pubblicato da Nunzio Corrasco

Nelle ultime ore una violenta grandinata si è abbattuta sulla Puglia. La Coldiretti lancia l'allarme, possibili danni ai germogli di oliveti e vigneti

Segnala
Violenta grandinata si abbatte sulla Puglia. Il comunicato di poco fa: "Ci sono gravissimi danni". Fonte foto: andriaviva.it
  • Grandine, di cosa si tratta?

    Quando si parla di grandine si fa riferimento ad un fenomeno che può essere tanto affascinante quanto distruttivo. Se si entra nello specifico, provando a definire il concetto di grandine, va sottolineato che è formata da chicchi di ghiaccio che possono avere forma e dimensioni molto diverse tra loro. Normalmente la grandezza di un “chicco” è molto simile a quella di una nocciolina, ma vi possono essere anche dei casi nei quali la grandine arriva a raggiungere le dimensioni di una noce o, addirittura, quelle di un’arancia, generando dei danni ingenti o, quando ci si trova a dover fare i conti con situazioni estreme, provocando danni anche alle persone

    Grandine, quando si forma?

    La grandine generalmente si forma nel corso dei temporali, con le forti correnti ascendenti che trasportano le gocce d’acqua fino a quote alte, ossia a quote dove la temperatura è inferiore allo zero. In questo modo le gocce d’acqua passano prima allo stato sopraffuso e poi diventano dei cristalli di ghiaccio. In alcuni casi la grandine può avere degli effetti devastanti per le persone, per le cose e anche per l’agricoltura. Nelle scorse ore diverse regioni italiane sono state colpite da forti grandinate, in particolar modo la Puglia e nelle pagine successive potrete vedere un video a tal proposito, oltre a trovare maggiori informazioni sui danni prodotti dalla grandine.

  • Violenta grandinata in Puglia

    Nelle ultime ore una violenta grandinata ha colpito la Puglia, con “chicchi” di grandine di grandi dimensioni che si sono abbattute sulla Regione. L’area più colpita è stata quella del tarantino e, come si può vedere in questo video postato dall’account Youtube “Gir Grottaglieinrete”, i tendoni sono stati quasi completamente coperti di ghiaccio, così come le strade, rendendo la situazione davvero molto complicata.

    Grandinata in Puglia, la Coldiretti lancia l’allarme: “Possibili danni, si rischia di compromettere un anno di lavoro”

    A distanza di alcune ore dalla violenta grandinata che si è abbattuta sulla provincia di Tarano, la Coldiretti Puglia ha diramato un comunicato nel quale ha sottolineato come la grandinata di inusitata violenza, con epicentro tra Crispiano, Grottaglie e Martina Franca, abbia colpito oliveti e vigneti, distruggendo in alcuni casi i germogli. Di fronte ai possibili gravi danni, il Presidente della Coldiretti Taranto, Alfonso Cavallo, ha poi denunciato: “Si sono formate in campagna delle vere e proprie lastre di ghiaccio e quando le aree rurali saranno nuovamente accessibili si potrà procedere con le verifiche in campo per accertare il danno effettivo”. Conldiretti, inoltre, ha evidenziato come la grandine sia l’evento più temuto dagli agricoltori in questo momento dell’anno in quanto i chicchi si abbattono sulle verdure e sui frutteti in piena fioritura, rischiando di compromettere il raccolto successivo e, dunque, un anno di lavoro.

  • PASQUA 2019: caldo confermato per la Settimana Santa, ecco la tendenza meteo

Iscriviti alla nostra newsletter

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter