Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 9 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, arriva il secco no del Governo: nessun ritorno in Dad con un solo alunno contagiato

La nota del ministero sul ritorno in Dad con un solo alunno contagiato

Coronavirus, arriva il secco no del Governo: nessun ritorno in Dad con un solo alunno contagiato
Covid-19, immagine di repertorio. Fonte foto: pixabay.com

Coronavirus, arriva il secco no del Governo: nessun ritorno in Dad con un solo alunno contagiato

Con l’aumento dei contagi e il rischio della variante Omicron in questi giorni si era parlato anche del ritorno alla didattica a distanza. Fonti di governo però precisano che non ci sarà alcun ritorno in Dad in caso di presenza di un solo alunno contagiato. Valgono quindi ancora le precedenti regole sulla quarantena in classe. A breve sarà pubblicata una circolare esplicativa da parte del ministero della Salute, con tutti i dettagli su questo argomento, come riporta Rainews.it.

Potenziato il tracciamento

Il generale Figliuolo intensificherà le attività di testing nelle scuole, per potenziare e velocizzare il tracciamento. Garantire la partecipazione in presenza e lo svolgimento delle lezioni a scuola in assoluta sicurezza è una priorità, hanno precisato fonti di governo. La precisazione del governo è arrivata dopo una fuga di notizie relativa a una circolare ministeriale riportata anche da alcuni quotidiani, che prevedeva il ritorno alla didattica a distanza anche con un solo positivo in classe. E’ stata secca la smentita.

La nota del ministero

Successivamente è stata diffusa una nota del ministero​: “Solo chi va in isolamento farà didattica a distanza, la classe continua in presenza“. Il Ministero della Salute e il Ministero dell’Istruzione avrebbero quindi firmato questa nota congiunta, che supera la circolare emanata in precedenza. Verranno effettuati tempestivamente test nelle classi con un caso positivo. La nota quindi ribadisce che si mantiene la didattica in presenza quando c’è un solo caso di coronavirus nelle classi.

La reazione dei presidi

Antonello Giannelli, presidente dell’Associazione nazionale presidi ha dichiarato: ‘Troviamo sconcertante che una nota sottoscritta da due Ministeri sia sospesa dopo neanche 24 ore e che le disposizioni ivi contenute siano già considerate superate‘.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia