Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus e vaccino, Speranza sulla terza dose annuncia: “Valuteremo estensione in base a…”

Nella giornata di oggi il Ministro della Salute Roberto Speranza ha fatto un punto della situazione sulla campagna vaccinale ed ha annunciato i futuri passi dell'Italia sulla terza dose.

Coronavirus e vaccino, Speranza sulla terza dose annuncia: “Valuteremo estensione in base a…”
Il ministro della Salute Roberto Speranza durante il convegno organizzato da Articolo Uno sul bullismo, Camera dei Deputati, Roma, 11 ottobre 2021. Fonte foto: ANSA/RICCARDO ANTIMIANI
1 di 2
  • Covid-19, dal 15 ottobre è entrato in vigore il Decreto Green Pass

    In Italia continua la battaglia contro il Covid-19 e in tal senso nelle ultime settimane si sta assistendo ad una nuova accelerazione della campagna vaccinale, complice l’entrata in vigore del nuovo Decreto Green Pass con il quale il Governo Draghi ha stabilito che – a partire dallo scorso venerdì 15 ottobre 2021 – possono recarsi sui luoghi di lavoro (sia pubblici che privati) soltanto i lavoratori che possiedono la certificazione verde. Tale decisione, infatti, ha determinato negli ultimi giorni un nuovo incremento delle adesioni alla campagna vaccinale con molte persone che hanno deciso di sottoporsi alla prima dose del vaccino: si tratta, dunque, di un passo avanti importante nel tentativo ambizioso di raggiungere il 90% della popolazione vaccinata (sopra i 12 anni d’età). CORONAVIRUS, ECCO QUAL È IL VACCINO MIGLIORE CONTRO I RICOVERI IN OSPEDALE: I RISULTATI DELLO STUDIO

    Coronavirus e vaccino, Speranza sulla terza dose annuncia: “Valuteremo estensione in base a…”

    In queste settimane si sta parlando molto della terza dose del vaccino in Italia e nel corso delle ultime settimane il nostro Paese ha già iniziato con le nuove somministrazioni: al momento stanno ricevendo la terza dose del vaccino anti-Covid in primis gli immunodepressi, mentre per il resto le altre categorie autorizzate a sottoporsi alla terza dose sono gli ultra 80enni, gli ospiti delle Rsa, il personale sanitario (a cominciare dai più anziani), i fragili di ogni fascia d’età, oltre agli ultra 6oenni. Nel corso del “Question Time” alla Camera di quest’oggi il Ministro della Salute Roberto Speranza ha chiarito i prossimi passi dell’Italia in merito alla terza dose e – come riportato da “Adnkronos.it” – ha dichiarato: “L’evidenza scientifica e il confronto con la comunità internazionale ci porterà, passo dopo passo, a valutare ‘la dose booster” eventualmente anche per altre categorie che oggi però sono fuori da quelle indicate”.  Dunque, occorrerà ancora attendere per capire chi e quando dovrà sottoporsi alla terza dose del vaccino oltre alle categorie che abbiamo elencato in precedenza e che stanno già iniziando a sottoporsi alla terza dose. CORONAVIRUS, MATTEO BASSETTI SI SCAGLIA CONTRO IL GREEN PASS: ECCO TUTTI I DETTAGLI

    Il punto sulla campagna vaccinale in Italia

    La campagna vaccinale in Italia prosegue e quest’oggi il Ministro della Salute nel corso del “Question Time” alla Camera ha fatto un punto della situazione, sottolineando che – come riportato da “Adnkronos.it” – allo stato attuale i numeri registrati nel nostro Paese sono tra i più significativi in Europa e a livello globale: al momento risulta vaccinato l’85,76% della popolazione sopra i 12 anni e a l’81,55% di persone che hanno completato il ciclo vaccinale (sempre over 12 anni). Nella pagina successiva potrete leggere l’ultimo bollettino diramato dalla Protezione Civile. CORONAVIRUS, TERZA DOSE DI VACCINO IN FARMACIA: SI PARTE DAL 25 OTTOBRE 2021. ECCO CHI PUÒ FARLA E DOVE

    CONTINUA A LEGGERE

  • Coronavirus, dati aggiornati in Italia al 20 ottobre 2021

    Sulla base dei dati diffusi dalla Protezione Civile nella giornata di ieri, mercoledì 20 ottobre 2021, in Italia i casi di persone attualmente contagiate da Coronavirus risultano essere 73.668. Le persone decedute dall’inizio dell’epidemia sono 131.688 (+33 rispetto a ieri), mentre i guariti/dimessi 4.520.531 (+4.544). Le persone ricoverate in terapia intensiva, invece, risultano essere 355 (0). In generale, il totale dei casi è di 4.725.887 (+ 3.702 rispetto a ieri).

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia