Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 3 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, la nuova variante sudafricana ha 32 mutazioni: riunione d’emergenza dell’OMS

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha indetto una riunione per affrontare l'allarme variante sudafricana da coronavirus

Coronavirus, la nuova variante sudafricana ha 32 mutazioni: riunione d’emergenza dell’OMS
Foto PixaBay

Nuova variante del coronavirus rilevata in Sudafrica, potrebbe resistere ad anticorpi e vaccini: ecco cosa sta succedendo

La situazione Covid-19 peggiora sempre di più: come se non bastasse la quarta (o quinta ondata) del virus in quasi tutto il mondo, in Sudafrica si è sviluppata una nuova variante che rischia di mettere in ginocchio tutto il pianeta. Si tratta della temibilissima B.1.1.529, in grado di generare fino a 32 mutazioni e che potrebbe resistere agli anticorpi e a tutti i vaccini attualmente in circolazione. Uno scenario davvero preoccupante che, come riportato da SkyTg24, ha indotto l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) a organizzare una riunione di vertice per capire se la situazione è davvero grave, come riferito dal Ministro della Salute sudafricana Joe Phaala, o se la variante in questione è meno temibile di quanto si pensi.

I Paesi che hanno chiuso le frontiere a Sudafrica e altri stati africani, c’è anche l’Italia

Intanto però alcuni Paesi hanno deciso di chiudere i confini a chi negli ultimi 14 giorni è stato in sette specifici Paesi africani: si tratta di Gran Bretagna, Israele e Italia, nazioni che hanno deciso di vietare l’accesso a chi proviene da Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Eswatini. L’elenco però è destinato ad allungarsi e se ne saprà di più soltanto dopo la riunione odierna dell’OMS. E in Italia è tornato a salire il numero dei nuovi casi…

Il bollettino di giovedì 25 novembre 2021

Sono 13.764 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia (ieri 12.448), a fronte di 649.998 tamponi giornalieri effettuati (ieri 562.505). La percentuale di positivi considerando il totale dei tamponi è al 2,1% (ieri era al 2,2%). Sono 71 le vittime registrate in un giorno, con un ricalcolo della Regione Sicilia. Le terapie intensive sono 588 (+15 rispetto a ieri), con 57 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. È questo il quadro che emerge dal bollettino del Ministero della Salute del 25 novembre sulla situazione coronavirus in Italia.

CONTINUA A LEGGERE

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale YouTube, al quale vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Marco Reda

Giornalista pubblicista dal 2013, esperto e specializzato in calcio e altri sport ma anche spettacoli tv, attualità, cronaca e salute.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia