Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 25 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, Sileri: ‘Da valutare lockdown non vaccinati  in zona arancione’

Sileri sul lockdown per i non vaccinati in zona arancione: 'Ipotesi da valutare'

Coronavirus, Sileri: ‘Da valutare lockdown non vaccinati  in zona arancione’
Coronavirus, Sileri: 'Da valutare lockdown non vaccinati  in zona arancione' - Foto YouTube
1 di 2
  • Coronavirus, il bollettino del 17 novembre

    Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati riscontrati 10.172 casi di Covid e 72 morti, econdo i dati diffusi dal Ministero della salute il 17 novembre. Il 16 novembre invece i nuovi positivi erano stati 7.698 e 74 i decessi. Il tasso di positività sale dall’1,1% all’1,9%. Le terapie intensive sono 5 in più e salgono a 486, i ricoveri ordinari sono 90 in più, 4.060 in totale. Per la prima volta si torna dunque sopra quota diecimila dall’8 maggio scorso. Leggi anche: Coronavirus e vaccini, Bertolaso lancia la proposta: “Ecco cosa abbiamo immaginato di fare nei supermercati e nelle stazioni della metro…”

    Coronavirus, Sileri: ‘Da valutare lockdown non vaccinati  in zona arancione’, le parole del sottosegretario

    Si è parlato in questi giorni di lockdown per i non vaccinati. Questa soluzione è stata proposta da alcune Regioni. Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, ai microfoni della trasmissione ‘L’Italia s’è desta’ su Radio Cusano Campus ha chiarito: ‘Non è la strategia da attuare con i numeri odierni. C’è qualche area del Paese che rischia di finire in zona gialla, ma la zona gialla non prevede grosse restrizioni, quindi al momento non vi è motivo di fare restrizioni per i non vaccinati, come riporta Adkronos.com. CORONAVIRUS, NUOVA STRETTA IN VISTA? LA STRATEGIA DEL GOVERNO

    Restrizioni da valutare

    Per Sileri le restrizioni per i non vaccinati eventualmente possono essere valutate se qualche territorio dovesse passare in arancione. Questa possibilità va valutata, come tante altre opzioni. Si settimana in settimana si prendono delle decisioni a seconda dell’evoluzione dei numeri. Il sottosegretario ha parlato du aggiustamenti, però quello che viene fatto è sicuramente compatibile con l’andamento della curva epidemiologica. CORONAVIRUS, FIRMATA LA NUOVA ORDINANZA: ECCO COSA CAMBIA

    CONTINUA A LEGGERE

  • Situazione sotto controllo

    Per il sottosegretario la situazione è sotto controllo e deve essere monitorata. Ipotizza in caso di aggravamento della situazione lockdown per i non vaccinati in zona arancione. Francesco Aquaroli, presidente della Regione Marche, ritiene che non siano al momento utili ulteriori restrizioni per i non vaccinati o un Green pass rinforzato. Secondo il governatore marchigiano, rischierebbero di creare ‘altre tensioni e divisioni tra chi è vaccinato e chi non lo è‘. Lo ha dichiarato a Sky.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia