Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 6 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

Lo smartphone fa male alla vista ma non solo: tutti i seri effetti collaterali del telefono

Tutti gli "effetti collaterali" dell'uso dello smartphone sulla nostra salute

smartphone
Lo smartphone fa male alla vista ma non solo: tutti i seri effetti collaterali del telefono - Foto PixaBay
1 di 3
  • Lo smartphone fa male alla vista ma non solo: tutti gli effetti collaterali del telefono

    Lo smartphone è diventato l’oggetto più utilizzato e “desiderato” dell’era moderna, al punto che per alcuni (e non sono pochi) è difficile separarsene anche solo per qualche minuto. Una vera dipendenza che ha delle ripercussioni sulla salute, soprattutto tra i più giovani. E sono diversi i sintomi, sottovalutati, tipici di chi usa molto il telefono, come riporta il sito TecnoAndroid.it.

    La luce blu sul display

    A mettere a dura prova gli occhi è la luce blu sul display: chi utilizza questo tipo di illuminazione sullo smartphone, soprattutto di notte, affatica molto il suo apparato visivo e alle lunghe rischia serie conseguenze per la salute. La luce blu sul display, che è molto intensa, secondo l’analisi riportata da TecnoAndroid.it incide negativamente anche sulla qualità del sonno e sulla vita di coppia.

    Il respiro

    Una ripercussione negativa sulla salute dell’uso eccessivo dello smartphone è poi quella del respiro, di cui in pochi sono a conoscenza: chattare, scrollare i social e quant’altro ci induce ad assumere una postura “gobba” e piegata, il che influisce sulla naturalezza del respiro. In questo caso, specialmente i ragazzi, i polmoni sono spesso troppo compressi e ciò può portare a problemi respiratori.

  • Lo stress e l’autostima

    Il telefono, spiega TecnoAndroid.it, è diventato un po’ il centro delle nostre attività, lavoro compreso: tutto ciò può avere influenze positive, in caso di eventi favorevoli, o negative se si è impelagati in situazioni spiacevoli. Di conseguenza lo smartphone diventa un potenziale generatore di stress, ansia e persino depressione, interferendo dunque con la nostra autostima.

    La memoria

    Uno degli “effetti collaterali” più comuni e diffusi dell’uso eccessivo dello smartphone, così come di tutti gli altri apparecchi elettronici, è quello sulla memoria: usare molto il telefonino riduce la nostra capacità di ricordare le cose, soprattutto a breve termine, e i tempi di reazione agli eventi. Il che è un problema soprattutto se si è alla guida, motivo per cui è severamente vietato utilizzare lo smartphone al volante.

  • Le radiazioni

    Ultimo, ma non ultimo, lo smartphone è pericoloso (soprattutto per i bambini) per via delle radiazioni che emana: alcune piccole dosi ripetute di esse, specialmente se si dorme con il telefono accanto e non si disattiva la connessione Wi-Fi, può causare lesioni nei tessuti cerebrali e, nei casi più estremi, la formazione di cellule tumorali nell’encefalo. Attenzione dunque, è bene staccare un po’ gli occhi dal telefono per non avere (alle lunghe, ma non troppo…) seri problemi di salute!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: