Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 13 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Questi tre alimenti sono dannosi per i reni: meglio evitarli

La salute dei reni va preservata per il corretto funzionamento dell'organismo: ecco tre alimenti da evitare

Questi tre alimenti sono dannosi per i reni: meglio evitarli
Questi tre alimenti sono dannosi per i reni: meglio evitarli - Foto Pixabay
1 di 3
  • L’alimentazione corretta è fondamentale per il funzionamento dell’organismo

    Un’alimentazione corretta, sana ed equilibrata è fondamentale per il funzionamento del nostro organismo. Alcuni alimenti, spesso anche molto comuni, possono influire negativamente sul nostro stato di salute, andando a creare veri e propri squilibri. Tra gli organi più importanti del nostro corpo ci sono i reni, che filtrano i prodotti di scarto delle cellule e depurano il sangue: si tratta di “spazzini” che permettono all’organismo di funzionare al meglio. Leggi anche Bere acqua prima di andare a letto? Ecco perché fa bene alla salute

    La salute dei reni è da salvaguardare: tre alimenti da evitare

    È fondamentale, quindi, prendersi cura dei reni: un’alimentazione sbagliata, infatti, può compromettere il loro funzionamento. Per preservarli è possibile adottare alcuni accorgimenti riguardanti la dieta, che deve essere equilibrata e povera di sostanze potenzialmente tossiche. Ci sono tre alimenti molto comuni, come riporta Proiezionidiborsa.it, che andrebbero eliminati dal nostro menù per salvare i reni. Leggi anche Ecco il segreto per dormire meglio che riguarda la posizione del letto

    Carne di maiale

    Tra gli alimenti da evitare per preservare la salute dei nostri reni c’è la carne di maiale: tra le principali cause di insufficienza renale, come confermato da una ricerca dell’Università di Singapore, c’è proprio il consumo eccessivo di bistecche, fettine e affettati vari. Chi assume grandi quantità di carne di maiale, secondo lo studio, ha un rischio del 40% superiore di soffrire di malattie ai reni. Ridurre il consumo quotidiano è quindi molto importante: è possibile sostituire le proteine della carne con altre fonti come la soia e i legumi, che possono avere anche una funzione protettiva per i reni. Leggi anche Questi sono gli alimenti che non vanno mai riscaldati col microonde

  • Bevande zuccherate

    Anche il consumo di bevande zuccherate andrebbe evitato o fortemente limitato per garantire la funzionalità dei reni: bibite e succhi di frutta, soprattutto quelli che si trovano nei supermercati, sono infatti ricchi di zuccheri difficili da smaltire. In alternativa meglio puntare su tisane e infusi presentati in casa. Le bevande commerciali sono inoltre ricche di fosfati e potassio, due sostanze potenzialmente dannose per i reni.

  • Sale

    Il terzo alimento dannoso per i reni è il sale: i reni, infatti, faticano a smaltire grosse quantità di sodio. Il sale, nelle nostre cucine, non manca mai: secondo gli esperti, comunque, non bisogna superare i 5 grammi al giorno, ovvero la quantità di un cucchiaino di caffè. Se non vogliamo rinunciare al gusto possiamo usare delle spezie come condimenti: origano, salvia, basilico. Come al solito il nostro consiglio è quello di rivolgervi al vostro medico di fiducia o ad uno specialista prima di modificare il vostro regime alimentare.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia