Terremoto oggi Abruzzo, 18 gennaio 2016, evento di M 3.4 L’Aquila, scosse M 2.2 nella Marche, 2.5 Campobasso e 2.0 Macerata – dati Ingv

  • Terremoto Oggi Abruzzo, 18 gennaio 2016, scossa M 3.4 L’Aquila, in Italia 9 scosse in Molise stanotte, la maggiore di magnitudo 2.5, M 2.2 nella Marche, provincia di Macerata. Nel pomeriggio due scosse M 2.0 a Macerata. In serata nessun evento.

    terremoto oggi italia 18 gennaio 2016

    terremoto oggi italia 18 gennaio 2016

    Terremoto oggi Abruzzo, 18 gennaio 2016, evento di M 3.4 L’Aquila, scosse M 2.2 nella Marche, 2.5 Campobasso e 2.0 Macerata – dati Ingv Agg 22:23, sembra essersi fermata l’attività sismica in Italia, dopo i fenomeni delle ultime 24 ore. Questa sera nessuna scossa di Terremoto da registrare.

    Agg 17:01 Alle ore 15:47 e 16:07 due scosse di terremoto (la prima con epicentro a Tolentino, la seconda a Colmurano) di magnitudo 2.0 in provincia di Macerata: ipocentro a 23 e 25 km.

    Agg 11:54, alle ore 11:37 scossa di terremoto di magnitudo 3.4 in Abruzzo, epicentro a L’Aquila, ipocentro profondo 15 chilometri. Scossa avvertita dalla popolazione. Epicentro in prossimità delle seguenti località: Capitignano, Barete, Montereale, Pizzoli, Campotosto. Sisma avvenuto 18 km a NW di L’Aquila, 37 ad W di Teramo.

    Nella notte Ingv ha registrato dieci scosse di terremoto, 9 in Molise e una nelle Marche. Alle 2:59 il sisma più intenso, di magnitudo 2.5 Richter in provincia di Campobasso. Alle 4:22 la scossa di magnitudo 2.2 avvenuta nelle Marche, in provincia di Macerata. Epicentro in prossimità di Matelica, Esanatoglia, Gagliole. Stamane alle 7:33 lieve scossa M 2 in provincia di Campobasso. Ieri sera, alle 23:09 terremoto di magnitudo 3.6 avvertito in Molise, con epicentro a Baranello.

  • Sabato sera, alle 19:55 un terremoto di magnitudo 4.3 Ruchter è stato ben avvertito dalla popolazione in Molise, con epicentro in provincia di Campobasso, tra Baranello, Busso e Vinchiaturo. Ipocentro superficiale, profondo 10 chilometri. Il sisma è stato registrato 47 km a NW di Benevento, 56 a NE di Caserta, 71 a N di Avellino, 83 a NE di Napoli. Fino ad oggi ci sono state molte repliche, tutte di magnitudo più bassa rispetto alla scossa principale.

  • Situazione sismica italiana caratterizzata dalla serie di scosse che stanno avvenendo in Molise, terremoto più intenso avvenuto sabato sera(4.3), poi replica 3.6 Richter domenica, sempre in serata. Stanotte scossa di magnitudo 2.5, sempre nello stesso distretto sismico. Al momento stamane lieve sisma di magnitudo 2. Aggiornamenti nel corso della giornata.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter
Residenza Porta Guelfa