NanoPress

Analisi modelli GFS00Z: fine settimana con il bel tempo su gran parte della Penisola, poi nuovo peggioramento

Pubblicato da Brando Trionfera

Segnala
  • Analisi modelli GFS00Z: fine settimana con il bel tempo su gran parte della Penisola, poi nuovo peggioramento. L’emissione di questa mattina al dettaglio

    Analisi modelli GFS00Z: fine settimana con il bel tempo su gran parte della Penisola, poi nuovo peggioramento. L’emissione di questa mattina al dettaglio

    Analisi modelli GFS00Z: fine settimana con il bel tempo su gran parte della Penisola, poi nuovo peggioramento – L’emissione di questa mattina del modello americano Gfs, mostra un assetto sinottico per il prossimo fine settimana volto alla maggiore stabilità atmosferica grazie alla rimonta dell’anticiclone afroazzorriano su molte nazioni europee, salvo su Sicilia e sud della Sardegna nella giornata di sabato. Le temperature torneranno a salire gradualmente e il maltempo che sta interessando in questi giorni il Nord ovest e la Sardegna tenderà man mano a dissiparsi grazie alla circolazione altopressoria che tenderà ad irrobustirsi man mano anche sul bacino del Mediterraneo. Per quanto riguarda invece l’inizio della prossima settimana, la tendenza è al ritorno del maltempo a partire dalle regioni centro-settentrionali per l’ingresso di correnti umide e instabili provenienti dall’Atlantico che troveranno spazio alla radice della stessa cupola anticiclonica che si instaurerà sull’Europa centro-orientale.

  • Come spesso tendiamo a sottolineare, tuttavia, saranno necessarie nuove emissioni per poter inquadrare al meglio la situazione attesa a partire da lunedì, che vede ancora molte incertezze soprattutto per le prime aree che verranno interessate dalle piogge.

  • A cura di Brando Trionfera

Brando Trionfera

il 20 Dicembre 2015 ho conseguito la laurea triennale in Scienze Geologiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma, pochi mesi dopo intraprendo l’avventura lavorativa al Centro Meteo Italiano. Negli anni successivi, parallelamente all’operato nel CMI che consiste nell’elaborazione di previsioni meteo grafiche, bollettini e articoli previsionali, continuo a seguire il percorso di studi magistrale nella Geologia d’Esplorazione presso la stessa università. Ho conseguito la laurea il 26 Ottobre del 2018 con votazione di 110 e Lode dopo aver raccolto e rielaborato, per oltre un anno, dati sui terremoti nel Molise presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in ambito della mia tesi sperimentale.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter