NanoPress

Freddo polare tra Lapponia e Russia, temperature scese fino a -30°C

  • Temperature polari in Lapponia: dopo la neve caduta su buona parte della Scandinavia,  si registrano questa mattina valori fino a -30°C.

    Freddo polare tra Lapponia e Russia, temperature scese fino a -30°C

    Freddo polare tra Lapponia e Russia, temperature scese fino a -30°C  – 7 Dicembre 2017 – Masse di aria artica hanno raggiunto alcuni settori del vecchio continente negli ultimi giorni determinando un sensibile calo delle temperature su molti paesi. Ovviamente la Scandinavia è stata direttamente interessata da questa irruzione di aria artica dove le condizioni meteo risultano decisamente più invernali che autunnali in questa prima parte di dicembre, con la neve che è caduta abbondantemente dalla Norvegia alla Finlandia ed ora le temperature sono crollate sensibilmente complice una momentanea rimonta anticiclonica. Tra Lapponia e la Russia settentrionale  le temperature sono crollate fino sotto i -30°CTemperature così basse al suolo sono conseguenza di valori gelidi anche in quota: sul Nord Europa e in particolare tra la Lapponia e la Russia, a 500 hPa le termiche toccano i -40°C.

  • Nei prossimi giorni il gelo si attenuerà sulla Lapponia mentre le temperature scenderanno sotto lo zero in molti paesi centrali del vecchio continente. Anche la neve sarà protagonista oltre che alle temperature sotto lo zero. Continuate a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sul tempo in italia e in Europa con le correnti artiche pronte a transitare da nord a sud. […]


  • a cura di Roberto Schiaroli.