Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 6 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Inondazioni e fiumi di fango stanno flagellando l’Inghilterra: ci sono evacuazioni e almeno una vittima . FOTO

Maltempo, inondazioni nel nord dell'Inghilterra: almeno una vittima ed evacuazioni di moltissime persone. Prossime ore ancora a massimo rischio

Maltempo, inondazioni colpiscono l'Inghilterra. Immagine di repertorio, fonte Pixabay.
1 di 4
  • Maltempo: piogge, temporali e venti forti in gran parte d’Europa

    Un’intensa ondata di maltempo, l’ennesima di novembre, sta interessando molte zone della nostra penisola, in particolare il settentrione, le regioni Tirreniche e le isole Maggiori, dove non sono mancati disagi e numerosi allagamenti. Non solo l’Italia ma piogge e temporali stanno colpendo diverse zone europee, in particolare quelle centrali e occidentali. Nelle ultime ore ad avere la peggio è sicuramente l’Inghilterra, dove piogge torrenziali e venti tempestosi stanno sferzando il Paese provocando gravi danni.

    Emergenza maltempo in Inghilterra

    Nelle ultime 48 ore, piogge intense stanno colpendo l’Inghilterra, con allagamenti, esondazioni e molti disagi alla popolazione. In particolare, come riportato da “iconanews.it”, è la parte centro-settentrionale del Paese ad avere la peggio, con straripamenti di corsi d’acqua, inondazioni e interruzioni del traffico stradale e ferroviario. Purtroppo c’è da segnalare anche una vittima, una donna residente nella contea del Derbyshire, nelle Midlands, travolta stamattina dalle acque del fiume Derwent, secondo quanto riferiscono i media britannici.

    Zona di Doncaster duramente colpita: molte evacuazioni

    Maltempo ed evacuazioni in Inghilterra. Foto: Tg24.sky.it

    Situazioni di stato di emergenza sono inoltre segnalate nella zona di Doncaster, dove è uscito dagli argini in più punti il River Don e nello Yorkshire dove gli abitanti di diverse località sono stati evacuati. Inoltre, si registrano difficoltà, disagi e ritardi anche nei servizi ferroviari.

  • Lanciate almeno sei allerte gravi

    Sono state lanciate almeno sei allerte gravi (che vuol dire ‘pericolo di vita’) nel Doncaster. La situazione purtroppo potrebbe ulteriormente peggiorare nel corso delle prossime ore, quando saranno da mettere in conto piogge alluvionali. Meteo che si manterrà piuttosto instabile per tutto questo fine settimana, con temperature fresche e venti piuttosto intensi.

  • Maltempo in Italia: tornado colpisce Santa Marinella, video

    La situazione meteo in Italia non è molto differente, con piogge intense e forti venti che continuano ad interessare numerose regioni. Come riportato da “Romatoday.it” , una tromba d’ariaha colpito la zona di Santa Marinella e Civitavecchia,  causando danni tra il porto e l’entroterra. Momenti di paura nella zona costiera e nei comuni vicini ma non si segnalano danni alle persone. Diverse barche anche di notevoli dimensioni sono state rovesciate o spostate dal fortissimo vento. Le squadre di Protezione Civile, continuano ad essere a lavoro per fronteggiare i danni e il maltempo non concede tregua. Sulla zona il tempo resterà instabile per tutta questa settimana e saranno da mettere in conto altre fenomeni violenti.

  • Seguiteci sul nostro canale Youtube

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi fondamentali e importanti aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nei prossimi giorni e per la prossima settimana sia sul nostro sito meteo che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo tra l’altro anche ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: