Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 22 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – L’INVERNO bussa alla porta: scenari FREDDI per la terza decade di NOVEMBRE, la TENDENZA

METEO - L'inverno è alle porte e potrebbe portare con sé un primo affondo per la terza decade di novembre

METEO – L’INVERNO bussa alla porta: scenari FREDDI per la terza decade di NOVEMBRE, la TENDENZA
Arriva l'inverno ecco gli scenari possibili - Centro Meteo Italiano
1 di 3
  • Situazione meteo in Italia

    Salve cari lettori del Centro Meteo Italiano! L’attuale situazione meteo vede la presenza di nuvolosità compatta sulle regioni del nord Italia, con piogge diffuse su gran parte dei settori; un minimo di bassa pressione si trova attualmente davanti al golfo Ligure apportando maltempo su queste zone; la zona depressionaria si estende fin verso il nord Africa, richiamando ancora aria umida ed instabile sui settori Ionici delle regioni meridionali. Condizioni meteo dunque ancora instabili per oggi, ma anche nei prossimi giorni la situazione sembrerebbe non cambiare.

    Possibile finestra di maltempo fino a metà settimana

    In maniera concorde con i principali modelli matematici, la prima parte di questa settimana proseguirà in compagnia di maltempo e instabilità, grazie ad una laguna depressionaria che continuerà ad insistere sul bacino Mediterraneo. Le precipitazioni sono attese specialmente al sud e sulle isole maggiori. Dal punto di vista termico non si verificheranno particolari variazioni, tuttavia da giovedì sarà possibile un rientro della stabilità.

    Tregua dalle piogge, fase stabile in vista

    Per la seconda parte della settimana la situazione sinottica potrebbe mutare sull’Europa: il modello GFS vede l’espansione di un campo d’alta pressione dall’atlantico in movimento verso l’Europa centrale. Questo raggiungerà l’Italia dando adito ad un miglioramento delle condizioni meteo, ma anche alla formazione di nebbie/nubi basse sulle vallate. Da domenica le cose potrebbero nuovamente cambiare con un primo affondo di stampo invernale.

    CONTINUA A LEGGERE​

  • Fase invernale in vista, ecco le ultime novità

    La stagione fredda si avvicina e con essa le possibilità di perturbazioni con neve e calo delle temperature anche in Italia: questa ipotesi potrebbe avverarsi tra domenica e l’inizio della prossima settimana quando l’Italia (secondo il modello GFS ancora una volta) potrebbe essere investita da una massa d’aria di origine artico-marittima che potrebbe apportare maltempo ed il ritorno della neve in montagna. Per avere maggiori informazioni a riguardo, vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti meteo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Tecnico Meteorologo certificato secondo lo schema WMO ed iscritto all'Associazione Meteo Professionisti (AMPRO); fondatore di Meteo Lazio nel 2014, realtà che vanta una rete di stazioni meteo private. Fornisce dati meteo e bollettini per svariate sedi di Protezione Civile nel Lazio.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia