Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 9 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – FREDDO e NEVE con almeno due impulsi perturbati, miglioramento in vista per l’Immacolata

METEO - maltempo in ITALIA con due impulsi freddi in arrivo, possibile miglioramento durante la prossima settimana proprio in vista dell'Immacolata

METEO ITALIA – FREDDO e NEVE con almeno due impulsi perturbati, miglioramento in vista per l’Immacolata
Altri impulsi freddi nei prossimi giorni con maltempo invernale

Maltempo ai nastri di partenza con piogge e temporali, regioni più colpite

Come anticipato nei giorni scorsi ecco che i primi giorni di dicembre ci stanno portando un nuovo peggioramento meteo con piogge e temporali su buona parte dell’Italia. In queste prime ore del giorno fenomeni a tratti intensi si segnalano su Friuli, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania e Sardegna. Nel corso della giornata odierna saranno proprio i settori tirrenici a vedere le condizioni meteo più instabili con piogge e temporali specie su Lazio, Campania e Sardegna. Neve in arrivo fino a 700-800 metri sulle Alpi e 1400-1600 metri sull’Appennino centro-settentrionale.

Temperature in calo da domani poi nuovo impulso freddo nel weekend

Nel corso della giornata odierna aria fredda si addosserà all’arco alpino per poi riversarsi sul Mediterraneo entro domani. Condizioni meteo che saranno ancora instabili con fenomeni soprattutto sulle regioni del Centro-Sud. Temperature in calo fino a 2-4 gradi al di sotto delle medie del periodo con neve a quote medio-basse lungo l’Appennino. Dopo una breve pausa Sabato ecco che per Domenica è previsto da tutti i principali modelli l’arrivo di un nuovo impulso freddo.

Freddo e neve tra weekend e inizio prossima settimana

Freddo e neve tra weekend e inizio prossima settimana

Inizio di settimana dal sapore invernale con maltempo e freddo

Situazione sinottica all’inizio della prossima settimana che dovrebbe vedere una vasta circolazione depressionaria proprio sull’Italia. Questa, alimentata da aria fredda in discesa da nord, dovrebbe portare tra Lunedì e Martedì condizioni meteo instabili con piogge, temporali ma anche neve a quote basse specie sui settori Adriatici. Possibile miglioramento meteo in vista della festa dell’Immacolata ma restano ancora molte divergenza tra i modelli.

CONTINUA A LEGGERE​

Meteo Immacolata: miglioramento in vista ma modelli discordi

Seguendo sempre l’ultimo aggiornamento del modello americano GFS il giorno della festa dell’Immacolata potrebbe vedere un miglioramento meteo in Italia. Un piccolo promontorio anticiclonico potrebbe infatti espandersi sul Mediterraneo centrale portando tempo stabile e un rialzo delle temperature. Miglioramento che invece per il modello europeo ECMWF dovrebbe riguardare soprattutto il Centro-Sud mentre al Nord potremmo avere di nuovo piogge e anche neve a bassa quota sui settori di Nord-Ovest.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entro a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Mi occupo giornalmente di previsioni meteo e bollettini ma anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia