NanoPress

METEO: ITALIA sotto piogge e temporali pomeridiani, vediamo fino a quando

Pubblicato da Francesco Cibelli

Segnala
  • METEO ITALIA: instabilità pomeridiana nei prossimi giorni, anticiclone in arrivo per fine mese?

    Temporali pomeridiani sull'Italia, temperature in aumento - allposters.it

    Temporali pomeridiani sull’Italia, temperature in aumento – allposters.it

    METEO: ITALIA sotto piogge e temporali pomeridiani, vediamo fino a quando, 17 maggio 2018 – Condizioni meteo in miglioramento e temperature in aumento sull’Italia grazie all’allontanamento verso nord-est del vortice depressionario. Nei prossimi giorni però, almeno fino al weekend, l’instabilità pomeridiana sarà protagonista sulla nostra Penisola. Oggi e domani ci aspettiamo acquazzoni e temporali pomeridiani in sviluppo su Alpi e Appennino e in movimento poi verso coste e pianure specie su regioni di Nord-Est e Adriatico. Situazione meteo pressoché invariata anche nel weekend con le piogge pomeridiane che bagneranno ancora le zone interne mentre lungo le coste prevarrà il sole. A quando un cambiamento più sostanziale? Fino alla prima parte della prossima settimana i principali modelli sono abbastanza concordi sullo scenario meteo per la nostra Penisola, a seguire molta incertezza […]

  • Il modello GFS, anche se a fasi alterne, propone un campo di alta pressione sul Mediterraneo centrale per gli ultimi giorni del mese, in risposta però ad un affondo depressionario sulla Penisola Iberica. Instabilità ad oltranza invece per ECMWF con una serie di impulsi verso l’Italia. Seguite allora tutti i prossimi aggiornamenti per i dettagli sull’evoluzione meteo in Italia […]

  • a cura di Francesco Cibelli

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter