Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 20 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo – Italia spaccata a metà tra la stabilità e il maltempo ad inizio della prossima settimana: i dettagli

Meteo - Una depressione africana porterà maltempo al sud ad inizio della prossima settimana, mentre il centro-nord sarà avvolgo da generica stabilità: ecco la tendenza

Meteo – Italia spaccata a metà tra la stabilità e il maltempo ad inizio della prossima settimana: i dettagli
Meteo Italia - piogge e temporali ma torna l'alta pressione a breve

Tempo rimane stabile quest’oggi in Italia

Nella giornata odierna le immagini satellitari coadiuvate dal supporto di un radar meteorologico hanno evidenziato l’avanzamento di maggiore nuvolosità sulle regioni settentrionali e, in serata, anche sui settori centrali, specie tirrenici, senza che ciò comportasse tuttavia l’arrivo del maltempo. Le condizioni meteo, infatti, si sono mantenute fin qui generalmente stabili e asciutte, con temperature stazionarie o addirittura in lieve aumento a causa di un richiamo di correnti caldo-umide responsabile dell’aumento nuvoloso e innescato dall’affondo di una saccatura depressionaria sui settori africani nordoccidentali.

Occhio ad un peggioramento in arrivo in Italia da domani

A partire dalla giornata di domani domenica 19 marzo tuttavia la risalita di correnti caldo-umide determinerà un peggioramento sulla nostra Penisola con l’ingresso di qualche rovescio che interesserà soprattutto i settori tirrenici. Le precipitazioni risulteranno settorialmente circoscritte e perlopiù di debole o moderata intensità, con temperature che tuttavia non subiranno variazioni significative, risultando al più in lieve aumento.

Inizio settimana con Italia spaccata a metà

L’inizio della prossima settimana potrebbe partire esattamente come va a concludersi la settimana corrente: stando infatti a quanto prospettano i principali centri di calcolo, una depressione che andrà situandosi sui settori nordafricani porterà qualche effetto anche sulla nostra Penisola e in particolare sulle regioni meridionali, alle prese con il maltempo con piogge e possibili temporali. Tale evoluzione dividerà, dal punto di vista meteorologico, l’Italia, con il centro-nord che sarà contrassegnato da tempo più stabile, come vedremo nel prossimo paragrafo.

.

Lunedì nuvoloso al centro-nord, poi schiarite

Sebbene le condizioni meteo dovrebbero mantenersi relativamente più stabili e asciutte sulle regioni centro-settentrionali, ciò si inserirà all’interno di un contesto piuttosto nuvoloso nella giornata di lunedì 20 marzo, mentre schiarite anche ampie si apriranno in quella seguente, di martedì 21, soprattutto per quanto concerne il nord e il medio Tirreno. Le temperature non subiranno variazioni rilevanti, risultando se possibile addirittura in aumento talvolta.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto