Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 21 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Novembre SPRINT con PIOGGE a ripetizione. Le TENDENZE per l’inizio dell’INVERNO

METEO - Maltempo a gogo in Italia, con una vasta goccia fredda in quota; la tendenza per l'inizio dell'inverno

METEO – Novembre SPRINT con PIOGGE a ripetizione. Le TENDENZE per l’inizio dell’INVERNO
Tendenza meteo per la settimana corrente - Centro Meteo Italiano
1 di 3
  • Situazione meteo in Italia

    Salve e ben ritrovati cari amici del Centro Meteo Italiano! Siamo nuovamente in compagnia di una perturbazione che quest’oggi darà adito a piogge e maltempo diffuso in Italia. Un vortice di bassa pressione situato al momento sulle regioni del nord-ovest  (con un minimo di 1010 hPa) richiama aria umida sulle regioni Tirreniche con piogge e temporali. La giornata di domenica 14 novembre vedrà anche il ritorno della neve. 

    Previsioni meteo per la giornata odierna

    Meteo domenica – La giornata di oggi sarà caratterizzata da molte nubi in transito al centro-nord con neve al di sopra dei 1600 metri sull’arco Alpino; possibili nubifragi tra Liguria, alta Toscana e Lombardia; al pomeriggio sono previsti acquazzoni su Liguria, Piemonte e Lombardia. Maltempo anche su Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio con quota neve in calo fin verso i 1400 metri al nord. In serata si rinnovano condizioni di maltempo con piogge diffuse al centro-nord. Grazie all’ulteriore apporto di freddo la quota neve è prevista in calo fin verso i 1300 metri sul Piemonte.

    Continuo maltempo per la metà di novembre

    Per le terza settimana del mese di novembre la goccia fredda insisterà sul Mediterraneo centro-occidentale apportando maltempo a più ripetizioni sull’Italia. Verso martedì il movimento della massa d’aria si spingerà raggiungendo le regioni del meridione e le Isole Maggiori apportando precipitazioni anche su di esse. Solo nella seconda parte della settimana si vede un miglioramento con l’espansione di un vasto anticiclone Azzorriano che potrebbe abbracciare l’Italia per il fine settimana. Vediamo a seguire la tendenza per il lungo termine.

    CONTINUA A LEGGERE

  • Tendenza meteo per il lungo termine

    Secondo le principali tendenze, il mese di novembre potrebbe risultare in media per quanto riguarda temperature e piogge. Non si potrebbe dire lo stesso anche per il mese di dicembre e l’inizio dell’inverno, in quanto l’incertezza regna sovrana: ancora non è chiaro l’andamento del vortice polare, che potrebbe risultare debole nel corso dell’ultimo mese dell’anno; in caso positivo questo favorirebbe ulteriori scambi meridiani sul continente europeo. E’ tuttavia da verificare dove potrebbero manifestarsi con più facilità gli anticicloni di blocco, che potrebbero innescare il transito di differenti masse d’aria alle latitudini più meridionali del continente europeo. Capiremo il possibile andamento della stagione fredda con l’avvento dei prossimi aggiornamenti meteo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Meteo  – Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Tecnico Meteorologo certificato secondo lo schema WMO ed iscritto all'Associazione Meteo Professionisti (AMPRO); fondatore di Meteo Lazio nel 2014, realtà che vanta una rete di stazioni meteo private. Fornisce dati meteo e bollettini per svariate sedi di Protezione Civile nel Lazio.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia