Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 27 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo – Primavera che proseguirà tra rapidi passaggi instabili e periodi anticiclonici, le ultimissime

Primavera meteorologica verso condizioni meteo dinamiche, ma senza eccessi. Marzo nel complesso sarà mite e con poche piogge, possibile più dinamismo per l'avvio di aprile? Le ultimissime

Meteo – Primavera che proseguirà tra rapidi passaggi instabili e periodi anticiclonici, le ultimissime
Tendenza a lungo termine.

Weekend al via stabile, ma con tendenza al peggioramento

Meteo – Primavera che vedrà condizioni mediamente stabili in questo avvio di weekend, grazie alla presenza di un campo altopressorio sul bacino del Mediterraneo. Tempo atteso in peggioramento da domenica per l’avvicinamento da ovest di una saccatura atlantica, con molte nubi e qualche pioggia in arrivo su parte del centro-nord e Sardegna che tenderà ad attardarsi anche ad inizio settimana.

Meteo dal 20 al 27 marzo: passaggi instabili al nord, più asciutto al centro-sud

Meteo - Alta pressione dominante per gran parte della prossima settimana, ecco la tendenza

Tendenza meteo dal 20 al 27 marzo

Meteo – Ultimo outlook del modello europeo ECMWF che prevede una terza decade di marzo caratterizzata da possibili anomalie bariche negative tra il nord Atlantico,  Regno Unito e Scandinavia, mentre con scarti positivi sul bacino del Mediterraneo ed est Europa. Regime circolatorio dominato da una fase di NAO + con passaggi instabili sull’Europa centro-settentrionale a lambire a tratti il nord Italia, mentre tempo più stabile potrebbe coinvolgere il centro-sud. Temperature miti, ma senza eccessi, mentre le precipitazioni potrebbero coinvolgere in particolare le regioni settentrionali, seppur ancora una volta con quelle di Nordovest più in ombra. 

Meteo prima settimana di aprile

Meteo – Come sempre ribadiamo che non è possibile fare una previsione meteo in senso stretto per il lungo termine, ma solo una tendenza probabilistica. Inizio del mese di aprile che per il modello europeo potrebbe vedere anomalie bariche positive sull’Europa sud-occidentale, mentre negative sulle nazioni centro-settentrionali. Flusso mediamente atteso dai quadranti nord-occidentali sull’Italia potrebbe caratterizzare un fine marzo-avvio di aprile con spiccata variabilità primaverile, ma senza perturbazioni particolari. Temperature gradevoli ed attorno alle medie del periodo, mentre potrebbero essere scarse le precipitazioni.

Tendenza meteo aprile ancora prematura

Come descritto in precedenza il mese di aprile potrebbe esordire con tempo variabile sull’Italia. A seguire non è escluso un ritorno di condizioni meteo più stabili, ma senza eccessi di temperature. Primavera che durante il suo mese centrale potrebbe trascorrere con poche precipitazioni e temperature di poco superiori alle medie del periodo, specie al centro-sud, per via di una maggior invadenza anticiclonica. Rimanete aggiornati!

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Meteo  – Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della sezione redazionale meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto