Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 28 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Violenti NUBIFRAGI provocano INONDAZIONI a Montevideo, in Uruguay: diversi BLACK-OUT [VIDEO]

METEO - Violenti PIOGGE e NUBIFRAGI hanno colpito qualche giorno fa Montevideo, Capitale uruguaiana: INONDAZIONI e BLACK-OUT, ecco il VIDEO dell'accaduto

METEO – Violenti NUBIFRAGI provocano INONDAZIONI a Montevideo, in Uruguay: diversi BLACK-OUT [VIDEO]
Immagine di repertorio fonte Ansa.

Fase invernale sull’Italia

Si è aperta nella giornata odierna una fase tipicamente invernale sull’Italia, con piogge e nevicate a quote basse che, soprattutto nel corso di questo pomeriggio, hanno interessato in particolare l’Abruzzo. Maltempo che ha colpito anche il basso versante adriatico e il sud peninsulare, a causa dell’affondo di una saccatura di origine artica che andrà azionandosi principalmente sul settore balcanico. Passata, per ora, la parentesi di generale bel tempo garantita dall’Anticiclone azzorriano prima della giornata di ieri.

Fronte di maltempo in spostamento verso meridione, Calabria nel mirino di piogge e nevicate

Se fino a questo pomeriggio il maltempo ha concentrato il proprio raggio d’azione principalmente sul medio-basso versante adriatico e Basilicata, nella serata corrente, il fronte instabile si sta spostando ulteriormente verso meridione, con la Calabria che finisce nel mirino delle piogge e nevicate: la neve potrà cadere a quote relativamente basse (scopri dove di preciso). Qualche rovescio potrebbe inoltre coinvolgere nella seconda parte di serata anche la Sicilia tirrenica, mentre si assisterà ad un generale miglioramento delle condizioni meteo sul resto del sud e in Abruzzo.

Violenti nubifragi colpiscono Montevideo, Capitale uruguaiana

Si passa da un estremo all’altro del continente americano. Mentre nella serata abbiamo infatti parlato di come una serie di tornado si sia abbattuta qualche giorno fa sulla Florida, disquisiremo nel presente editoriale di quanto avvenuto nella giornata di lunedì 17 gennaio a Montevideo, Capitale dell’Uruguay. Qui infatti il maltempo ha colpito in maniera estrema, provocando qualche criticità legata agli accumuli ingenti, come vedremo nel prossimo paragrafo.

CONTINUA A LEGGERE.

VIDEO – Oltre 100 millimetri di pioggia a Montevideo, inondazioni e black-out per circa 3.000 utenze

Stando a quanto riporta il canale Youtube “NDNews Weather” (tra l’altro fonte del video sottostante) nella giornata di lunedì 17 gennaio si sarebbero abbattuti su Montevideo violenti nubifragi e grandinate, che avrebbero causato accumuli ingenti e oltre i 100 millimetri in città. Tale situazione ha provocato ovvie criticità, soprattutto sul versante delle interruzioni elettriche, con i black-out segnalati per circa 3.000 utenze e inondazioni in diversi quartieri della Capitale uruguaiana. Il più colpito sembra quello di Malvìn, ma colpite anche le zone di La Teja, Belvedere, Prado, Buceo, Carrasco. Fortunatamente comunque, non si registrerebbero vittime e/o feriti dell’accaduto.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia