Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 19 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Violenta ondata di MALTEMPO colpisce Ragusa e provincia, ESONDANO alcuni torrenti; ALLAGAMENTI e forti DISAGI

METEO – Il MALTEMPO non lascia TREGUA alla Sicilia, alle prese con una nuova violenta ONDATA di MALTEMPO che ha causato l’esondazione di alcuni torrenti nel ragusano; ALLAGAMENTI e forti DISAGI, i dettagli

METEO – Violenta ondata di MALTEMPO colpisce Ragusa e provincia, ESONDANO alcuni torrenti; ALLAGAMENTI e forti DISAGI
Maltempo intenso si abbatte sulla Sicilia, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 2
  • Maltempo continua a colpire l’Italia

    Le correnti perturbate di natura atlantica vanno approfittando dell’assenza dell’Anticiclone nel Mediterraneo provando ripetuti affondi che hanno originato in tutta questa prima decade del mese di novembre una serie di perturbazioni. Negli ultimi giorni una goccia fredda semistazionaria ha dato vita ad un vortice depressionario che presenta un minimo di bassa pressione nei pressi delle Isole Baleari e che sta portando maltempo sulla nostra Penisola anche nella giornata odierna. Leggi anche: Allerta meteo della Priotezione Civile, prossime ore ancora ad alto rischio, ecco dove

    Piogge e temporali anche intensi nei prossimi giorni

    Anche nei prossimi giorni le condizioni meteo si manterranno pressappoco instabile, con la persistenza di un vortice depressionario all’interno del Mediterraneo. Nella giornata di domani venerdì 12 novembre tale perturbazione si sposterà leggermente verso sud/sudest, favorendo un peggioramento su buona parte delle regioni meridionali italiane e non solo. Successivamente, un nuovo impulso di maltempo andrà rinnovando piogge e temporali nel weekend, su cui comunque approfondiremo in un editoriale specifico. Leggi anche: Maltempo anche la prossima settimana, ecco dove

    Violento maltempo colpisce la Sicilia, criticità a Ragusa e provincia

    Dopo che nella giornata di ieri il maltempo aveva già causato qualche problema nella regione (con il prefetto di Agrigento che aveva invitato la popolazione a non uscire di casa stando a quanto scrive “liberoquotidiano.it”), quest’oggi violente piogge e temporali hanno continuato a riversarsi lungo alcune aree della Sicilia, in particolare a Ragusa e provincia, dove si segnalano le maggiori criticità a causa dell’esondazione di alcuni torrenti, come vedremo nel prossimo paragrafo. Leggi anche: Goccia fredda nel fine settimana con piogge, temporali e neve

    CONTINUA A LEGGERE

  • Esondano 3 torrenti a Ragusa e provincia, ALLAGAMENTI, FRANE e DISAGI; scuole chiuse in alcuni comuni

    Stando a quanto si apprende dal sito “open.online” sarebbero esondati a Ragusa e provincia i torrenti San Giovanni, Petraro e Bidemmi. Allagamenti e forti disagi ad essi correlati, con qualche frana che ha reso impraticabile alcune strade. Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile che sono intervenuti con le idrovore per prosciugare l’acqua non solo dalle strade, ma anche da alcune abitazioni private. Non si registrerebbero fortunatamente vittime e/o feriti. Data la situazione, alcuni comuni hanno anche deciso di tenere chiuse le scuole per domani venerdì 12 novembre quali: Savoca, Santa Teresa di Riva, Furci Siculo, Mandanici, Pagliara, Roccalumera, Nizza di Sicilia, Alì Terme, Mongiuffi Melia Sciacca, Grisì, Grammichele (fonte: “fanpage.it”)

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia