Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 17 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO WEEKEND – Una CIRCOLAZIONE DEPRESSIONARIA SPACCA l’ITALIA in due, i dettagli

METEO WEEKEND - ANTICICLONE alla RISCOSSA, ma una CIRCOLAZIONE DEPRESSIONARIA SPACCHERA' l'ITALIA esattamente A META' tra il SOLE e il MALTEMPO, i dettagli

METEO WEEKEND – Una CIRCOLAZIONE DEPRESSIONARIA SPACCA l’ITALIA in due, i dettagli
Anticiclone in rinforzo sull'Italia
1 di 3
  • Anche oggi maltempo sull’Italia

    Anche nella giornata odierna troviamo condizioni meteo di maltempo sull’Italia causate da un flusso perturbato in costante scorrimento nel Mediterraneo e sulla nostra Penisola, che provoca l’ampliamento del gradiente termico verticale gettando le basi per la formazione e lo sviluppo di temporali termoconvettivi e dunque pomeridiani. Ancora una volta principalmente interessati sono i settori interni, ma non mancano anche occasionali sconfinamenti fin sulle coste, specie su Lazio e Campania.

    Miglioramento in serata, ma solo temporaneo

    In questo contesto di attuale maltempo, in serata le condizioni meteo andranno gradualmente migliorando condite persino da qualche schiarita. Entro la seconda parte della sera si evidenzierà una totale cessazione dei fenomeni sul territorio nazionale, con tempo che tornerà asciutto ovunque salvo eventuali eccezioni che sarebbero comunque molto localizzate. Anche questa volta tuttavia il miglioramento apparirà piuttosto temporaneo e illusorio, dal momento che domani venerdì 11 giugno sono attesi nuovi temporali.

    Weekend circolazione depressionaria persistente

    Una circolazione depressionaria rimarrà presente sul settore balcanico nel weekend e piloterà almeno nella prima parte dello stesso un consistente flusso di correnti più fresche e instabili, che interesseranno principalmente le regioni meridionali del Paese. Ciò si tradurrà nello sviluppo di temporali pomeridiani nelle zone interne del sud che, se sabato 12 giugno risulteranno sparsi o addirittura diffusi, domenica 13 saranno molto più localizzati stando ai principali centri di calcolo. Totalmente opposta la situazione sulle regioni centro-settentrionali, come vedremo nel prossimo paragrafo.

    CONTINUA A LEGGERE.

  • Ondata di calore al centro-nord

    Il discorso sarà dunque diverso per le regioni centro-settentrionali dove ci sono tutti gli estremi per definire come un’ondata di calore quella in arrivo. L’Anticiclone infatti raggiungerà il centro-nord portando non solo condizioni meteo di generale bel tempo con sole prevalente, ma anche un aumento sensibile delle temperature, che si porteranno diffusamente oltre i +30°C nelle zone di pianura. Insomma, nel weekend per tali zone si paleserà un primo assaggio pienamente estivo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia