NanoPress

PREVISIONI METEO: piove sulle regioni occidentali della penisola, nel fine settimana migliora ovunque in Italia eccetto residue piogge in Sicilia

Pubblicato da Roberto Schiaroli

Segnala
  • Previsioni meteo Italia: maltempo in queste ore sulle regioni nord-occidentali, Toscana e Lazio, migliora nel fine settimana in Italia salvo residue piogge in Sicilia.

    PREVISIONI METEO: piove sulle regioni occidentali della penisola, nel fine settimana migliora ovunque in Italia eccetto residue piogge in Sicilia. Foto palmina-dujmesic

    PREVISIONI METEO: piove sulle regioni occidentali della penisola, nel fine settimana migliora ovunque in Italia eccetto residue piogge in Sicilia – 11 Ottobre 2018 – Le correnti meridionali in transito sul bacino del Mediterraneo centro-occidentale apportano grandi quantitativi di umidità a tutte le quote e generano condizioni di maltempo ora anche al nord-ovest, Toscana e Lazio con piogge e temporali anche di forte intensità. Sul resto della penisola invece il tempo si presenta in gran parte asciutto e nelle prossime ore le previsioni meteo indicano ancora tempo instabile sui settori tirrenici e nord-occidentali, prevalenza asciutto altrove. Tuttavia una momentanea rimonta dell’ Anticiclone durante il prossimo fine settimana andrà a interessare il bacino del Mediterraneo centro-occidentale e l’ Italia anche se sulla Sardegna meridionale, sulla Sicilia e parte della Calabria non mancherà occasione ancora per qualche acquazzone o temporale durante la giornata di Sabato 13 Ottobre. Clima gradevole con le temperature in lieve aumento e punte superiori i 20 gradi in città , 23-24 gradi sulla capitale.  […]

  • Queste sono le previsioni meteo per le prossime ore e i prossimi giorni della settimana in corso con le piogge ad ovest, più asciutto ad est, a seguire generale miglioramento del tempo con sole prevalente eccetto residui disturbi sulle regioni più meridionali d’ Italia. Restate tuttavia sempre informati con i prossimi aggiornamenti sulle previsioni meteo in Italia[…]

  • a cura di Roberto Schiaroli.

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter