Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, nuovo decreto sul Green Pass: ecco cosa potrebbe cambiare dal 27 settembre

Green Pass, Governo pronto ad estenderne l'utilizzo: nuovo decreto in vigore il 27 settembre (o il 4 ottobre), ecco cosa cambierà

Coronavirus, nuovo decreto sul Green Pass: ecco cosa potrebbe cambiare dal 27 settembre
Green Pass obbligatorio, Mattarella ha firmato il decreto, ecco tutti i dettagli - Foto Quotidianogiuridico
1 di 3
  • Green Pass, Governo pronto ad estenderne l’utilizzo

    Il Green Pass si appresta ad avere un ruolo sempre più importante nelle nostre vite: presto, infatti, il suo utilizzo sarà esteso. A decidere i dettagli sarà la cabina di regia che verrà convocata a breve, entro il 9 settembre. Poi arriverà un decreto del premier Draghi: due le date possibili per l’entrata in vigore, come riporta TgCom24, 27 settembre o 4 ottobre. È così che il Governo intende dare un’ulteriore spinta alla campagna vaccinale. Leggi anche L’ex premier Conte scettico sull’obbligo vaccinale: “Aspettiamo e puntiamo sul Green Pass”

    Pubblica amministrazione

    Nei giorni scorsi si è discusso a più riprese a proposito dell’obbligo vaccinale: lo stesso Draghi si è detto in qualche modo favorevole, ma resta l’ultima spiaggia. Per ora, infatti, si cerca di persuadere gli indecisi e coloro che non hanno intenzione di vaccinarsi rendendo sempre più indispensabile il Green Pass. Cosa cambierà con le nuove regole? Si partirà con la pubblica amministrazione: l’obiettivo è quello del ritorno in presenza e alla normalità dei dipendenti degli uffici comunali e pubblici, che però dovranno essere dotati di Green Pass. Leggi anche Coronavirus, scatta la zona rossa in un comune del sud Italia: focolaio ad un matrimonio. Ecco cosa sta succedendo

    Green Pass, trasporto locale e settori in cui è già richiesto

    Il nuovo decreto molto probabilmente renderà obbligatorio il Green Pass per i lavoratori in quei settori in cui la certificazione è già richiesta: si tratta di ristoratori, baristi, camerieri, dipendenti di cinema e palestre. Capitolo trasporti: dal primo settembre il Green Pass è obbligatorio su treni, aerei o autobus che attraversano più di una regione. Con le nuove regole la certificazione verde potrebbe diventare obbligatoria anche per gli utenti del trasporto pubblico. Leggi anche Coronavirus, Speranza: “Rafforziamo campagna vaccinale o torneranno chiusure e lockdown”. Le dichiarazioni

    CONTINUA A LEGGERE

  • Scuola, cosa cambierà

    Il decreto riguarderà anche la scuola: al momento è in vigore l’obbligo per docenti e studenti universitari, ma potrebbe essere esteso. Si studia, infatti, per riuscire ad estenderlo anche agli over 12: è la proposta del ministro Franceschini. Non è semplice, comunque: i minorenni, infatti, hanno avuto poco tempo a disposizione, rispetto al resto della popolazione, per vaccinarsi.

  • Obbligo anche per i lavoratori privati?

    C’è, infine, l’intenzione di estendere l’obbligo di Green Pass a tutti i lavoratori nel settore privato: il Governo è pronto ad aprire un tavolo di discussione con le parti sociali per stilare un decreto o un protocollo d’intesa. Secondo il ministro del Lavoro Orlando, l’obbligo di certificazione verde è la strada migliore per evitare di dover tornare a chiusure.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia