Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Raffreddore, alcuni semplici consigli per prevenirlo e trattarlo al meglio

Alcuni semplici consigli efficaci per prevenire e combattere al meglio il raffreddore e i malanni di stagione

Raffreddore, alcuni semplici consigli per prevenirlo e trattarlo al meglio
Raffreddore, alcuni semplici consigli per prevenirlo e trattarlo al meglio - Foto Pixabay
1 di 2
  • In questo periodo il freddo ci espone al raffreddore e ai suoi sintomi

    Il calo delle temperature dovuto all’arrivo dell’autunno e ancor di più l’inverno espone il nostro organismo a centinaia di virus: è per questo che il freddo è spesso sinonimo di raffreddore. Proteggersi totalmente da questi numerosi virus è molto difficile, anche se la medicina ci offre diversi farmaci in grado di trattare al meglio i sintomi del raffreddore, come naso tappato, tosse e mal di gola. Ci sono, comunque, dei comportamenti da adottare semplici ma efficaci per prevenire il raffreddore e combatterlo al meglio. Leggi anche Ecco il cibo insospettabile che aiuta a combattere ansia e depressione

    Lavarsi le mani e coprirsi adeguatamente

    Lo abbiamo capito durante la malattia: lavarsi le mani è fondamentale. Siamo noi a trasportare virus, e le mani sono strumento principale (le avviciniamo spesso alla bocca e al naso dopo aver toccato altre superfici): lavarle spesso è importante, così come evitare il contatto di naso e mani col viso (o almeno limitarlo). Altrettanto importante è coprirsi in maniera adeguata: il freddo indebolisce il nostro sistema immunitario, che risulta così più esposto ai malanni di stagione. Coprirsi adeguatamente è uno dei consigli da seguire. Leggi anche Un nuovo virus è stato scoperto, ecco cosa sta succedendo in Giappone e quali sono i sintomi

    Il ruolo dell’alimentazione

    Anche l’alimentazione, come si legge su Proiezionidiborsa.it ricopre un ruolo molto importante: è consigliato in questo periodo il consumo di bevande, in modo da mantenere il muco nasale più fluido e favorire così l’eliminazione dei batteri. Mai esagerare con bevande zuccherate e alcolici: puntiamo su acqua, tè, tisane e succhi naturali di frutta. Possiamo però fare la scorta di vitamina C, che rinforza il sistema immunitario: via libera alle spremute di arancia. Leggi anche Queste 4 vitamine aiutano a mantenere la pelle giovane, prevenendo rughe e macchie

    CONTINUA A LEGGERE

  • Il rimedio della nonna

    I fumenti, classico rimedio della nonna, possono aiutare a liberare le vie respiratorie: l’aerosol è lo strumento più efficace, ma in sua assenza va bene anche la testa coperta dall’asciugamano sui vapori di una pentola con oli balsamici. Evitare, infine, le sudate: gli sbalzi termici sono un nemico.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia