Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 18 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Maltempo AUTUNNALE dominante: nuova PERTURBAZIONE per metà NOVEMBRE in ITALIA

METEO - Maltempo in atto sull'italia e precipitazioni intense su Sardegna e Sicilia, nuova perturbazione nel weekend

METEO – Maltempo AUTUNNALE dominante: nuova PERTURBAZIONE per metà NOVEMBRE in ITALIA
1 di 3
  • Maltempo in atto in Italia

    Buon pomeriggio cari lettori del Centro Meteo Italiano! Siamo ancora in compagnia del maltempo e della nuvolosità grazie ad una depressione di origine atlantica che sta determinando la formazione di rovesci e temporali sull’Italia, in particolar modo sulle Isole Maggiori e sulle regioni Tirreniche del centro-sud. La particolare posizione del minimo di bassa pressione sta favorendo l’apporto di correnti umide in risalita dal basso Mediterraneo. In questo frangente registriamo anche un incremento delle temperature legato a questa ventilazione meridionale.

    Temperature ancora elevate al centro-sud

    Un minimo di bassa pressione (stimato dalle ultimi analisi sinottiche intorno ai 1009 hPa), si trova proprio sulle isole Baleari. Questo richiama sull’Italia centro-meridionale correnti di scirocco/ostro che stanno incrementando le temperature di 5-7°C al di sopra delle medie del periodo. Quest’oggi valori massimi più contenuti (dopo le punte di 25°C di ieri), con picchi di 23-24°C nell’hinterland Salernitano. Piogge e maltempo che nelle ultime ore sono risultate copiose in Sicilia, vediamo i valori registrati dalle centraline meteo.

    Forti piogge in Sicilia, ecco gli accumuli parziali

    Il fronte caldo tra stanotte e stamattina ha coinvolto la Sicilia determinando nubifragi e allagamenti: dalla rete di monitoraggio SIAS (Sistema Informativo Agrometeorologico Siciliano), si registrano da inizio peggioramento accumuli pluviometrici parziali anche a 3 cifre tra il Trapanese e l’Agrigentino: spicca fra tutti il valore di oltre 300 mm di Castelvetrano; segue Sciacca con circa 240 millimetri e Mazara del Vallo con 120-130 millimetri. Anche le zone interne hanno ricevuto accumuli simili come Contessa Entellina, Salemi e Catalafimi. Di seguito vediamo cosa aspettarci per l’imminente fine settimana.

    CONTINUA A LEGGERE​

  • Tendenza meteo per il fine settimana e metà mese

    Il weekend in arrivo sarà caratterizzato dal transito di una goccia fredda in quota che raggiungerà l’Italia determinando nuovamente condizioni di maltempo. Le piogge torneranno dunque protagoniste e probabilmente lo saranno anche per l’inizio della prossima settimana. Da decifrare ancora con attenzione gli ultimi run modellistici.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Tecnico Meteorologo certificato secondo lo schema WMO ed iscritto all'Associazione Meteo Professionisti (AMPRO); fondatore di Meteo Lazio nel 2014, realtà che vanta una rete di stazioni meteo private. Fornisce dati meteo e bollettini per svariate sedi di Protezione Civile nel Lazio.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia