Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 24 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Violento MALTEMPO colpisce le Marche: ESONDANO due torrenti, EVACUATE alcune famiglie

METEO - Il violento MALTEMPO che ha travolto le Marche ieri lascia ancora strascichi pesanti: ESONDANO due torrenti, provocando ALLAGAMENTI anche nelle abitazioni. Diverse EVACUAZIONI e numerosi interventi dei Vigili del Fuoco

METEO – Violento MALTEMPO colpisce le Marche: ESONDANO due torrenti, EVACUATE alcune famiglie
Immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Violento maltempo travolge la Sicilia in mattinata

    Il transito di una perturbazione in graduale esaurimento nei prossimi giorni ha fatto sì che oggi si ripercuotesse sull’Italia l’ennesima giornata di maltempo della serie. Talvolta però, l’instabilità ha presentato carattere estremo, come nel caso della Sicilia in mattinata, dove un susseguirsi di trombe d’aria avrebbe provocato purtroppo anche una vittima. Tuttavia piogge e occasionali temporali hanno interessato e continuano a farlo in maniera principalmente sparsa molti settori centro-meridionali.

    Maltempo anche per domani e venerdì, ma verso un miglioramento

    Come accennato in precedenza, la perturbazione attualmente in auge sul Mediterraneo andrà incontro ad un graduale esaurimento, con l’Anticiclone pronto ad approfittarne entro il weekend. Nella giornata di domani giovedì 18 novembre soprattutto, ma anche in quella di venerdì 19 non mancheranno dei disturbi di maltempo (scopri dove) che tuttavia presenteranno un’estensione e un’intensità sempre minore col trascorrere delle ore.

    Marche bersagliate dal maltempo, esondano due torrenti nel pesarese

    Il violento maltempo ha colpito duramente le Marche soprattutto tra il pomeriggio e la serata di ieri, con situazione che era apparsa già difficile nell’ascolano. Nella notte tuttavia si è ulteriormente aggravata, interessando aree comunque più a nord dell’ascolano e in particolare il pesarese. Stando infatti a ciò che riporta il sito “ilmessaggero.it” due torrenti sarebbero esondati nella notte a Ponte Sasso di Fano, con l’acqua che avrebbe allagato i piani interrati e famiglie costrette ad abbandonare per questo le proprie abitazioni. Ma non è finita qui, come vedremo nel prossimo paragrafo. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI FANO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    CONTINUA A LEGGERE.

  • Numerosi interventi dei Vigili del Fuoco e allagamenti

    Stando sempre a ciò che riporta il sito precedentemente menzionato, numerosi sarebbero stati gli interventi dei Vigili del Fuoco con le idrovore atti a prosciugare l’acqua dalle abitazioni. Sulla Strada Statale 16 Adriatica l’acqua avrebbe raggiunto i 70 centimetri di altezza, con inevitabili ripercussioni paralizzanti sul traffico. Tanti gli interventi dei pompieri per la rimozione di alberi e rami caduti sulle strade, aiutati anche dai colleghi provenienti dalla Romagna. Fortunatamente, nonostante la situazione per certi versi critica, i soccorsi sembrano aver evitato il peggio: non si registrerebbero infatti vittime e/o feriti.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia