Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 7 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Inondazioni e fiumi di acqua e fango stanno distruggendo tutto: ci sono molti morti, feriti ed evacuazioni in corso. Situazione critica nello Yemen, video

Piogge alluvionali colpiscono lo Yemen: frane, smottamenti e numerose vittime a seguito dell'ondata di maltempo

Inondazioni sconvolgono lo Yemen. Non mancano purtroppo vittime. Foto:pixabay
1 di 4
  • Inondazioni: situazione molto complicata nello Yemen

    Nelle ultime settimane abbiamo riportato più volte del meteo estremo che sta continuando a colpire il sud-est Asiatico e ancora adesso molti Paesi stanno continuando a fronteggiare una situazione di piena emergenza. Piogge torrenziali, alluvioni lampo e grandinate, stanno colpendo con tutta la loro potenza anche lo Yemen, dove nelle ultime 72 ore purtroppo si contano anche diverse vittime, feriti e molti sfollati.

    Provincia nordoccidentale di Mahweet devastata

    Secondo quanto riportato da “alertageo.org”, inondazioni causate da piogge torrenziali stanno colpendo duramente il Paese e le conseguenze sono tragiche. Le forti piogge monsoniche che hanno colpito parti dello Yemen, hanno determinato l’evacuazione di centinaia di persone e lasciato almeno 12 morti. La zona più colpita è tuttora la provincia nordoccidentale di Mahweet, dove la pioggia sta continuando a cadere.

    Danni gravissimi e crolli

    Le piogge torrenziali hanno determinato l’esondazione di alcuni torrenti e numerosi smottamenti nella provincia settentrionale del Paese. Purtroppo colate di fango si sono riversate sulle strade e hanno invaso anche molte abitazioni, non lasciando scampo ad alcune persone. Non sono mancati crolli e disagi dovuti ad allagamenti in diverse città nord-occidentali del Paese.

  • Strade sommerse e abitazioni distrutte

    Molte le persone costrette ad evacuare e che ancora in queste ore si ritrovano senza una casa. Numerose strade e distretti di varie città sono state sommerse dall’acqua e le abitazioni andate gravemente danneggiate. “Nove persone sono annegate dopo le gravi inondazioni che hanno distrutto diverse case e inondate altre nel distretto di Milhan” e purtroppo il bilancio è aumentato nelle ultime ore. Secondo i media locali, le autorità sanitarie e i residenti adesso c’è un altro pericolo da non sottovalutare. Si teme infatti che il colera si diffonderà nella stagione delle piogge, poiché la guerra civile in corso ha danneggiato molte strutture sanitarie e disabilitato gran parte delle infrastrutture idriche. (Fonte:alertageo.org).

  • Il video dell’alluvione

    Di seguito è mostrato uno dei tanti video (Alerta Roja) che sono presenti in rete, che riprendono l’eccezionale tempesta di pioggia e grandine abbattersi nel nord-ovest dello Yemen. Poco dopo, fiumi di acqua e fango travolgono strade e abitazioni. La situazione resta molto difficile e la pioggia non sta smettendo di cadere. Buona visione!

  • Seguiteci sul nostro canale Youtube

    Come sempre, vi invitiamo dunque a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: