NanoPress

Terremoto oggi Sicilia 8 gennaio 2019, scossa M 2.4 provincia di Catania – Dati Ingv

Pubblicato da Brando Trionfera

Segnala
  • Terremoto Sicilia oggi, martedì 8 gennaio 2019, scossa di magnitudo 2.4 in provincia di Catania

    Terremoto Sicilia oggi 8 gennaio 2019

    Terremoto Sicilia oggi 8 gennaio 2019

    Terremoto Sicilia oggi 8 gennaio 2019

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 in Sicilia alle ore 6:15 di oggi, martedì 8 gennaio 2019. Epicentro a Milo, in provincia di Catania. Ipocentro a 6 chilometri di profondità. Evento localizzato a 4 km da Milo, 5 km da Sant’Alfio, 6 km da Zafferana Etnea, 8 chilometri da Santa Venerina e Giarre, 9 km da Mascali, 10 chilometri da Piedimonte Etneo e Riposto, 17 km a nord ovest di Acireale, 28 km a nord di Catania. Nella zona prosegue ancora lo sciame sismico iniziato alla fine del mese di dicembre. Nella notte non sono state registrate scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore al secondo grado della scala Richter in Italia. (Fonte: Ingv.it)

    Terremoto oggi 8 gennaio 2019, scossa al confine con la Slovenia

    Alle ore 5:03 scossa di terremoto registrata al confine tra Slovenia ed Italia. Epicentro a 2 chilometri da Monrupino, in provincia di Trieste. Ipocentro a 3 chilometri di profondità. Evento localizzato a 2 km da Monrupino, 6 km da Sgonico, 9 km da Trieste, 12 chilometri da San Dorligo della Valle-Dolina, 13 km da Muggia, 14 chilometri da Duino-Aurisina, 60 chilometri a sud est di Udine, 94 chilometri ad est di Pordenone.

  • Terremoto 7 gennaio 2019, ieri scosse in Lombardia e Sicilia

    Alle ore 4:03 della notte di ieri, lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.0 a Redondesco, in provincia di Mantova. Ipocentro a 0 chilometri di profondità. Evento localizzato a 3 km da Redondesco e Mariana Mantovana, 4 km da Acquanegra sul Chiese, 5 da Calvatone, 36 km ad est di Cremona, 42 km a nord di Parma. Alle ore 2:31 di ieri, sisma di magntiudo 2.9 a Nicolosi, in provincia di Catania. Ipocentro a 2 km di profondità. Evento localizzato a 5 km da Nicolosi, 6 km da Ragalna e Pedara, 15 km ad ovest di Acireale, 18 km a nord ovest di Catania.

    Terremoto 7 gennaio 2019, ieri scosse in Calabria e Marche

    Tre scosse registrate ieri in Calabria: M 2.7 e 2.8 a Rosarno alle ore 00:45 e 00:49, M 2.1 a San Ferdinando alle ore 00:54. Tutti gli eventi sono stati registrati in provincia di Reggio Calabria, ipocentro tra 6 e 9 chilometri di profondità. Alle ore 00:48 scossa di terremoto M 2.3 nelle Marche, epicentro in mare, distretto costa marchigiana pesarese. Ipocentro a 26 km.

  • Terremoto oggi 8 gennaio 2019, le forti scosse registrate nel mondo

    Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale non ci sono forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0 da segnalare oggi 8-1-2019. Nel corso delle prossime ore aggornamenti sulle scosse registrate in Italia.

Iscriviti alla nostra newsletter

Brando Trionfera

il 20 Dicembre 2015 ho conseguito la laurea triennale in Scienze Geologiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma, pochi mesi dopo intraprendo l’avventura lavorativa al Centro Meteo Italiano. Negli anni successivi, parallelamente all’operato nel CMI che consiste nell’elaborazione di previsioni meteo grafiche, bollettini e articoli previsionali, continuo a seguire il percorso di studi magistrale nella Geologia d’Esplorazione presso la stessa università. Ho conseguito la laurea il 26 Ottobre del 2018 con votazione di 110 e Lode dopo aver raccolto e rielaborato, per oltre un anno, dati sui terremoti nel Molise presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in ambito della mia tesi sperimentale.